Varie

Pubblicato il febbraio 13th, 2013 | da Greta C

0

Sanremo 2013: Live Blogging della seconda serata

Eccoci al secondo live blogging di Sanremo 2013. Dopo la prima serata e le polemiche che hanno riguardato la politica, questa sera gli ospiti saranno totalmente esenti da questo argomento e si presume che il clima che si respirerà sul palco dell’Ariston sarà totalmente diverso.

Riassumendo niente Ricchi e Poveri visto il lutto accaduto a Franco Gatti, si esibiranno i 7 big rimasti sempre secondo le modalità di ieri e anche 4 giovani questa sera. Tanti ospiti ancora una volta come la super modella Bar Refaeli approdata ieri a Sanremo e oggi presente in conferenza stampa ma anche la già discussa Carla Bruni che a quanto pare realizzerà un siparietto proprio con Luciana Littizzetto. Spazio anche a Neri Marcoré che però non si occuperà di politica.

La modalità del nostro live blogging sarà sempre la consueta e vi  invitiamo a guardare quella di ieri proprio mediante il nostro Sanremo 2013 Live Blogging della prima serata. Il Festival di Sanremo inizierà sempre alle 20.30 ma questa sera si presume terminerà più tardi di ieri, quindi attorno alle 00.45/1.00. Siete pronti ad affrontare la serata?

Intanto non vediamo l’ora di goderci come ospiti Beppe Fiorello, Bar Rafaeli, Carla Bruni, Asaf Avidan e Neri Marcoré. Tutto fa presupporre che questa sera la faccenda sarà molto lunga! Per quanto riguarda i giovani in gara, ricordiamo, avremo il piacere di sentire Il Cile, Renzo Rubino, i Blastema ed Irene Ghiotto. Per quanto riguarda invece i big sentiremo gli Almamegretta, Annalisa, Simone Cristicchi, Elio e le Storie Tese, Max Gazzè, Malika Ayane e i Modà.

 

Fazio - Littizzetto | © Daniele Venturelli/Getty Images

Fazio – Littizzetto | © Daniele Venturelli/Getty Images

00.24: Come in apertura tocca ancora a  “Vecchio Frack” : Fiorello, Fazio e la Littizzetto chiudono la seconda serata di Sanremo 2013

00.19: In chiusura di serata l’omaggio di Beppe Fiorello a Domenico Modugno

00.17: Il secondo nome annunciato è quello dei Blastema: la band accede alla finale di venerdì

00.16: Renzo Rubino è il primo finalista

00.15: Fabio Fazio e Luciana Littizzetto stanno per annunciare i 2 Giovani che accederanno alla finale

00.14: Bar Raphaeli torna sul palco per congedarsi dal pubblico dell’Ariston

00.12: Fabio Fazio annuncia che l’esibizione dei Ricchi e Poveri non verrà sostituita per cui la serata si chiuderà in anticipo rispetto al previsto

00.08: Come Il Cile anche i Blastema sono ormai una giovane realtà musicale affermata. bella le presenza e la carica sul palco.

00:05: E’ il momento dell’unica band e tra l’altro rock in gara tra i giovani di Sanremo 2013. Loro sono i Blastema e Luciana e Fabio ci tengono a sottolineare che sono un gruppo molto interessante. Il Brano è “Dietro L’intima ragione

00.03: Convincente? A nostro avviso non tanto, il brano ha bisogno di un secondo ascolto.

24:00. Qualche problema con le lenti a contatto per Luciana Littizzetto che comunque riesce nel suo compito di presentare Irene Ghiotto e la sua “Baciami”

23:57: Il Cile ci piace e ci piace tanto. Bravo Lorenzo in bocca al lupo!

23:54: E’ il momento che aspettavamo, un fenomeno ormai del web: Il Cile con “Le parole non servono più“. Dirige Beppe Vessicchio il brano è scritto da Cilembrini (Il Cile)

23:52: Canzone dal tema attuale quella di Rubino ma la presenza del tenore la rende retrò. Si premia il coraggio di questo giovane. Il pubblico all’Ariston invoca il Bis che però è vietato dal regolamento

23.49: Rompe il ghiaccio per i giovani Renzo Rubino con una canzone attuale (come la definisce Fazio) “Il postino (amami uomo)

23.46: Inizia la gara dei Giovani. 4 i cantanti che si esibiranno stasera: 2 di loro avranno accesso alla finale

 23.40: Fabio Fazio rivolge un pensiero che accomuna tutto l’Ariston a Franco Gatti dei Ricchi e Poveri colpito oggi da un lutto gravissimo: la scomparsa del giovane figlio

23.34 Ritorna Alberto Angelo in soccorso di Fazio per riepilogare il regolamento sulla gara dei giovani. Tra poco 4 degli 8 giovani ci proporranno  la loro canzone

Elio e Le Storie Tese - Screenshot

Elio e Le Storie Tese – Screenshot

23.28: “Grazie Italia”. Amiamo gli Elio E Le Storie Tese. Passa “La canzone mononota” con l’81%.

23.26: Roberto Giacobbo proclamatore degli EELST.

23.24: In redazione ci piacciono moltissimo entrambe ma votiamo la seconda, “La canzone mononota”.

23.20: “Tu Tuttttttti insieme all’inferno”. Elio e Le Storie Tese si preparano per la seconda canzone “La canzone mononota”.

23.18: Gli Elii ci convincono sempre moltissimo, come facciamo ad essere imparziali!

23.15: Elio e Le Storie Tese in versione clericale.  Ecco a voi “Dannati Forever”. Direttore d’orchestra Beppe Vessicchio, intanto vedo non vedo per la Lucianina nazionale.

Asaf Avidan - Screenshot

Asaf Avidan – Screenshot

 

23.07: Asaf Avidan rianima Sanremo! Battiti di mani, pure a tempo.

23.06: Standing ovation per Asaf Avidan che sembra ancora ignaro del successo. Versione piano sofferta molto intensa. Bene così!

23.03: Quante volte avete ascoltato questo magnifico brano?! Eccolo a Sanremo. Asaf Avidan incanta la platea con “One day / Reckoning Song”

23.00: Momento tutto israeliano. Ecco Asaf Avidan! Bar Refaeli in vestito rosso, sempre di Roberto Cavalli.

Annalisa - Screenshot

Annalisa – Screenshot

22.58: Passa con il 55% “Scintille”! W la freschezza. Vorremmo avere più Cracco, però!

22.57: Arriva Carlo Cracco! Lucianina in brodo di giuggiole.

22.55: Questo secondo brano è sicuramente più sanremese ma noi votiamo la prima! Complimenti Nali!

22.51: Seconda canzone “Non so ballare”. Ballata scritta dal leader de La Fame di Camilla. Ballata molto soft e intensa.

22.49: Annalisa ha una splendida voce e su questo non si discute. Il brano è sicuramente molto particolare. Allegro e Frizzantissimo, ci voleva!

22.47: Arriva Annalisa, in short crema. Primo brano per lei “Scintille“, ecco il direttore F.Zanotti.

Max Gazzè - Screenshot

Max Gazzè – Screenshot

22.46: Luciana Littizzetto scherza con la Nazionale di Scherma. Quale canzone passa? La canzone scelta è “Sotto Casa” con il 77% dei voti.

22.40: Per una volta c’è sintonia e unanimità in redazione. Si vota il secondo brano.

22.38: Luciana Littizzetto scherza con Max sulle sue scarpe, di certo non proprio sobrie! Pronti per il secondo brano “Sotto casa”. Maestro Clemente Ferrari.

22.36: La canzone da una sferzata di brillantezza a Sanremo. Voi che dite? Vi piace?

22.33: Ecco a voi il momento di Max Gazzè. Primo brano “I tuoi maledettissimi impegni”. Canzone rock con un bel piglio musicale per Gazzè che si presenta con tanto di chitarra elettrica sul palco.

Almamegretta - Screenshot

Almamegretta – Screenshot

22.27: E’ stata scelta “Mamma non lo sa” con il 52% dei voti. Vittoria per la prima canzone. Intanto, pubblicità.

22.26: Arriva Filippa Lagerbak. Per lei un abito nero di seta molto delicato.

22.22: In redazione votiamo la prima canzone. Di certo gli Almamegretta sono profondamente settoriali. Un po’ come abbiamo detto ieri dei Marta Sui Tubi, non per tutti. L’esibizione ci sembra sottotono, purtroppo.

22.21: Seconda canzone è “Onda che vai, direttore è Vittorio Cosma.

22.20: Lucianina spiega nuovamente tutto il processo di votazione.

22.16: Prima canzone degli Almamegretta “Mamma non lo sa”, presentati da Bar Refaeli.

22.16: Arrivano gli Almamegretta.

Bar Refaeli - Screenshot

Bar Refaeli – Screenshot

22.15: Bar ha recentemente iniziato a suonare la batteria. Piccolo momento per lei. Luciana Littizzetto è pronta per esplodere con qualche battuta.

22.13: Bellissima Bar Refaeli con un completo tempestato da paillettes. Eleganza in pantaloni. Ecco che Bar ha detto “Vi faccio vedere che non sono solamente una modella”. Il brano di Bar sarà con la batteria… Ecco “Bar”.

Malika Ayane - Screenshot

Malika Ayane – Screenshot

22.12: Ritorno di Bar Refaeli, secondo cambio d’abito. 

22.10: Passa “E se poi” con Malika prima di andarsene dice che era il suo pronostico.

22.07: Neri Marcoré imita Alberto Angela. Ecco il suo momento. Pubblicità.

22.06: Noi abbiamo votato la prima. Ecco che il proclamatore è Neri Marcoré.

22.02: Questo secondo brano sempre scritto da Sangiorgi è il classico in stile Malika. Quale dei due preferite… noi stiamo votando in redazione!

22.01: Molto emozionata Malika Ayane che conquista i presenti. Molti applausi in sala. Ecco però il secondo brano “E se poi”.

21.56: Arriva Malika Ayane che mostra un grande tatuaggio sulla schiena. Per lei vestito lungo nera. Primo brano è “Niente”.

Carla Bruni - Screenshot

Carla Bruni – Screenshot

21.54: Fabio Fazio ringrazia e saluta Carla Bruni, con tanto di fiori. La Littizzetto accompagna verso l’uscita Carla.

21.52: La Littizzetto reinterpreta “La Chanson” mentre Carla Bruni la accompagna con la chitarra.

21.50: Luciana: “Ha più culo che anima questa donna” scherzando con Carla Bruni.

21.47: Carla Bruni rilascerà il suo quarto disco “Little French Songs”. Intanto arriva Luciana Littizzetto. Sia Luciana che Carla sono di Torino e si scherza in piemontese.

21.44: Carla Bruni propone il suo brano cantautorale ovviamente in francese. Titolo del brano:  Chez Keith Et Anita.

21.41: Arriva Carla Bruni. Scende dalla scalinata vestita con un tailleur grigio.

Simone Cristicchi - Screenshot

Simone Cristicchi – Screenshot

21.38: Passa “La prima volta (che sono morto)” con il 56%. Passa la seconda canzone, fra lo stupore generale dei presenti.

21.36: Cristicchi spiega che vorrebbe che le sue canzoni siano cantante dai bambini. Proclamatrice di Simone, Jessica Rossi. 

21.34: In redazione premiamo la seconda canzone, ci sembra più musicale e maggiormente cucita addosso a Cristicchi. Voi che dite?

21.29: Seconda canzone per Simone Cristicchi è “La prima volta (che sono morto)”Simone Cristicchi si auto-presenta, manca solo il “canta Simone Cristicchi” a cura di Fabio Fazio.

21.26: Ecco Simone Cristicchi che porta sul palco “Mi manchi”. Dirige R.Rossi. Lucianina scherza con Cristicchi per i suoi capelli.

Modà - Screenshot

Modà – Screenshot

21.25: Max ed Eleonora confidano di essere dei fan dei Modà. Intanto, la canzone che passa e concorre per la vittoria è “Se si potesse non morire”. Con il 61% passa la prima canzone.

21.18: Proclamatori dei Modà sono Max Biaggi ed Eleonora Pedron (per lei vestito con spacco molto provocante; sensuale ed elegante nello stesso tempo). Noi in redazione abbiamo votato la prima canzone. Quale vincerà?

21.14: Seconda canzone per i Modà “Come l’acqua dentro il mare”. Prima sono state spiegate le procedure di votazione.

21.11: Ci troviamo in pieno Sanremo Style… Attendiamo la prossima canzone per poter giudicare!

21.08: Primi artisti, i Modà con il brano “Se si potesse non morire”. Direttore A.Pennino.

Festival di Sanremo 2013 - Fazio e Littizzetto | ©    Daniele Venturelli/Getty Images

Festival di Sanremo 2013 – Fazio e Littizzetto | © Daniele Venturelli/Getty Images

21.07: Lucianina: “Ma Giletti dorme qua? Gli mettono un telo come ai canarini?”

21.04: Luciana Littizzetto vestita con un maxi abito bianco e tanto di leggings.

21.02: Luciana Littizzetto: “Bar, posso chiamarti chiosco?

21.01: Arriva Bar Refaeli bellissima vestita di azzurro-celeste. Per lei vestito di Roberto Cavalli, sembra davvero una principessa Bar.

Bar Refaeli | © Daniele Venturelli/Getty Images

Bar Refaeli | © Daniele Venturelli/Getty Images

20.59: Beppe Fiorello spiega che la giacca che indossa è di Domenico Modugno ed è stata indossata anche dal fratello Rosario Fiorello.

20.55: Fiorello propone un vero e proprio tributo a Modugno con un medley emozionante. Da menzionare “Tu si na cosa grande”. Inquadratura sul figlio e sulla moglie di Domenico Modugno molto soddisfatti dall’esibizione di Beppe Fiorello.

20.54: Beppe Fiorello omaggia Modugno con il brano “Vecchio Frack”. Alto momento televisivo. Commozione pura. 

20.50: Fiorello propone uno spezzone della fiction “Volare” sulla vita di Domenico Modugno (lui è il protagonista) in onda Lunedì 18 e Martedì 19 Febbraio su Rai 1.

20.48: S’inizia con Giuseppe Fiorello seduto sulla scala di Sanremo 2013. Per lui giacca azzurro cielo.

20.39: Iniziata l’anteprima del Festival di Sanremo 2013, Serata Seconda. Vengono mostrati gli ingressi del Teatro Ariston e prima ancora, al TG1, Beppe Fiorello ha salutato gli spettatori assieme a Bar Refaeli che ha già messo a dura prova la nostra autostima.

 SEGUI IL NOSTRO SPECIALE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2013

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Rispondi

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi