News Andrea Nardinocchi - Festival di Sanremo 2013 | ©  Daniele Venturelli/Getty Images

Pubblicato il febbraio 15th, 2013 | da Luisa Fazzito

0

Sanremo Giovani premia Antonio Maggio e la Porceddu. Fuori Nardinocchi

Con i 4 Giovani che si sono esibiti nel corso della terza serata del Festival di Sanremo si è delineato il quartetto che concorrerà alla finalissima prevista per stasera, venerdì 15 Febbraio. Andrea Nardinocchi, Ilaria Poreddu, Paolo Simone e Antonio Maggio hanno presentato al pubblico i loro brani ma solo due di loro potranno ancora credere nel sogno di vincere la 63° edizione del Festival della canzone italiana: Ilaria Porceddu e Antonio Maggio.

Antonio Maggio è una vecchia conoscenza essendo il vincitore, insieme alla band degli Aram Quartet ci cui era membro, della prima edizione di XFactor nel 2008. Il brano che ha proposto ieri si intitola “Mi servirebbe sapere” di cui l cantante è anche l’autore. Il brano cattura subito l’attenzione del pubblico, complice anche l’interpretazione da cabaret sicura e convincente , il verso del ritornello intonato dal direttore d’orchestra Massimo Morini, insomma Antonio Maggio ci è piaciuto molto e come noi anche al pubblico votante.

Ilaria Porceddu è l’unica donna che passa alla finale di Stasera. Anche Ilaria è un talento che abbiamo soperto ad X Factor insieme agli Aram Quartet. “In equilibrio” è il brano presentato, un brano, dal ritornello sardo, che la cantante ha interpretato con la giusta intensità.

Andrea Nardinocchi - Festival di Sanremo 2013 | ©  Daniele Venturelli/Getty Images

Andrea Nardinocchi – Festival di Sanremo 2013 | © Daniele Venturelli/Getty Images

A sorpresa non passa il turno Andrea Nardinocchi, uno dei giovani più attesi dell’edizione. Noto al pubblico per il brano “Un posto per me” anche lui, come Il Cile è stato eliminato contro ogni pronostico. Diretto da Andrea Mirò, Nardinocchi ha portato un brano romantico e moderno.

Infine Paolo Simoni che non ha convinto il pubblico con “Le parole” brano di cui è anche autore. Il cantautore dallo stile classico è stato diretto dal Maestro Marco Sabiu, e la sua orecchiabilità e buona interpretazione non sono bastati per il passaggio del turno.

Antonio Maggio, Ilaria Porceddu, Renzo Rubino e i Blastema si contenderanno stasera la finale. Noi abbiamo già il nostro prefrito e voi?

SEGUI IL NOSTRO SPECIALE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2013

Antonio Maggio – Mi servirebbe Sapere

Ilaria Porceddu – In Equilibrio

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi