News Freak Antoni

Pubblicato il febbraio 13th, 2014 | da Vittoria Borgese

0

Sanremo ricordi Freak Antoni: appello di Club Tenco e Mei

A pochi giorni dalla scomparsa di Roberto “Freak” Antoni fondatore degli Skiantos, realtà musicale della Bologna post ’77 e padre del rock demenziale Made in Italy, dal Club Tenco,  Mei e Musica da Bere arriva un intenso appello affinché il Festival 2014 non tralasci di ricordare l’artista dedicando a lui un omaggio nell’ambito della cinque giorni sanremese che prenderà il via tra pochi giorni ( 18 – 22 febbraio).  Premio Tenco nel 2010, Antoni rimarrà nella memoria musicale di tanti, e proprio alla luce di un simile riconoscimento arriva la richiesta avanzata attraverso un comunicato rilasciato da Enrico de Angelis del Club Tenco, Giordano Sangiorgi del Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti e Davide Vedovelli di Musica da Bere.

Freak Antoni

“Con Roberto Freak Antoni se ne va un pezzo importante della storia del rock e non solo, un anticipatore dello straordinario Movimento del ’77 e un ispiratore di tanti mondi culturali vicini al rock, come quelli del fumetto e della letteratura, oltre ad essere stato importante pioniere del punk italiano” – hanno scritto i tre esponenti delle  kermesse musicali che hanno premiato l’attività musicale e culturale di Roberto Freak Antoni che “… chiedono con questo appello pubblico a Fabio Fazio che il Festival di Sanremo che si sta per tenere, un festival legato ai temi della contemporaneità e della bellezza, di ricordare degnamente Roberto Freak Antoni, un pioniere della nuova musica in Italia e di un modo originale e unico di fare cultura intorno alla musica, “contemporaneo e bello”.

Resta da vedere quale sarà la risposta da parte dell’organizzazione difronte ad un appello così importante;  se e cosa i tempi permetteranno di organizzare in omaggio a Freak Antoni a quel rock demenziale che è stato il marchio di fabbrica degli Skiantos e la cui verve ironica ha avuto grande e avrà spazio nei ricordi di chi lo rimpiangerà per sempre.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi