Per le star della musica britannica scaricare dal web non è reato. ..." /> Scaricare musica non è reato | MelodicaMente

News no image

Pubblicato il marzo 15th, 2009 | da Luisa Fazzito

0

Scaricare musica non è reato

Per le star della musica britannica scaricare dal web non è reato. Artisti come Robbie Williams, Annie Lennox, Blur, Radiohead, David Gilmour,hanno fondato la Featured Artists Coalition con l’intento di far valere i loro diritti nei confronti dello strapotere delle case discografiche.
In parole povere la coalizione chiede che i diritti di sfruttamento delle loro opere restino nelle mani degli artisti piuttosto che in quelle delle case discografiche.
Per questo motivo un punto fermo della coalizione è la necessità di non criminalizzare gli utenti che scaricano musica illegalmente.  Gli artisti propongono a siti come MySpace o Youtube di remunerarli quando usano la loro musica a fini pubblicitari, mentre pensano che sia gusto cedere gratis le loro opere ai fan.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi