il nuovo singolo di Simone Crist..." /> Simone Cristicchi in radio con "La cosa più bella del mondo" | MelodicaMente

News SimoneCristicchi©Cecchetti

Pubblicato il giugno 12th, 2013 | da Valentina Garbato

0

Simone Cristicchi in radio con “La cosa più bella del mondo”

Si intitola “La cosa più bella del mondo” il nuovo singolo di Simone Cristicchi. Il brano sarà lanciato in rotazione radiofonica a partire dal prossimo venerdì 14 giugno. Il nuovo singolo è tratto dal disco “Album di Famiglia”, quinto ed ultimo album di inediti del cantautore, disponibile dallo scorso 14 febbraio e dal quale sono già stati tratti altri due brani “La prima volta (che sono morto)” e “Mi manchi”, entrambi presentati all’ultima edizione del Festival di Sanremo.

L’album è un riassunto tematico di tutte le strade di ricerca percorse da Cristicchi in questi ultimi otto anni di fortunata carriera e anche il nuovo singolo “La cosa più bella” si ispira a quel romanticismo moderno ed originale che è proprio dello stile musicale del cantautore. Il nuovo brano vorrebbe essere un inno alla speranza e a tutto ciò che c’è di buono in un mondo pronto ad implodere:

“Dalla fede ho imparato a non credere/da mia madre ho imparato a non cedere/e dal tempo che tutto può succedere/io dal destino ho imparato a proteggermi/da un abbraccio ho imparato a concedermi/dalla bellezza non so come proteggermi/dentro me ho visto un vuoto immenso crescere/e un arcobaleno esplodere […]e poi ho visto te/che sei la cosa più bella del mondo/il tuo sorriso è un paesaggio stupendo/dove mi piace perdermi/perdermi con te/che sei la cosa più grande del mondo/per me che forse non merito tanto”.

SimoneCristicchi\©Cecchetti

SimoneCristicchi\©Cecchetti

Intanto il prossimo sabato 15 giugno, in piazza Sirena a Francavilla, Cristicchi salirà sul palco per la data zero del suo tour estivo che lo porterà nelle prossime settimane in giro per l’Italia passando da Roma, Cosenza e Domodossola. Inoltre, per la prossima stagione il cantautore romano sarà ancora in scena a teatro. Infatti dopo aver portato in tour “Mio nonno è morto in guerra”, lo spettacolo tratto dal suo omonimo libro che racconta la storia di eroi quotidiani che hanno vissuto la Seconda guerra mondiale, Cristicchi debutterà il prossimo 22 ottobre 2013 al Teatro Rossetti di Trieste con lo spettacolo “Magazzino 18”, incentrato sull’esodo degli istriani, fiumani, dalmati e giuliani. Lo spettacolo si rifà direttamente alla canzone “Magazzino 18” che racconta proprio degli italiani costretti all’esilio e porta lo stesso nome del  deposito situato nel porto di Trieste che conserva moltissime masserizie abbandonate dalle persone in fuga.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi