Sinead O'Connor forte della pubblicazione del suo ulti..." /> Sinead O'Connor, il video ufficiale del singolo "4th and Vine"

Video Sinead O'Connor | © Jason Kempin/Getty Images

Pubblicato il gennaio 31st, 2013 | da Angelo Moraca

0

Sinead O’Connor, il video ufficiale di “4th and Vine”

Sinead O’Connor forte della pubblicazione del suo ultimo lavoro “How About I Be Me (And You Be You)?” rende disponibile il video ufficiale di “4th and Vine”.

Arrivato dopo ‘The Wolf is Getting Married’ (singolo che anticipa la pubblicazione dell’album distribuito da One Little Indian e prodotto da John Reynolds) “4th and Vine” è il secondo estratto dall’album uscito sul mercato discograficolo scorso mese di Marzo 2012: il video del brano,  in rotazione musicale dal 29 Gennaio 2013, è diretto da Kathryn Ferguson. Le sonorità di “4th and Vine” richiamano l’intramontabile tradizione di balli e canti irlandesi, un infuso etno-rock che rende merito ad una delle voci più soavi e cariche di disperazione che il fenomeno rock al femminile abbia partorito negli ultimi venti anni. Facendo leva sul carattere misterioso ed ermetico, Sinead O’Connor ha costruito in poco più di venti anni una carriera brillante con 12 album all’attivo (13 contando “How About I Be Me (And You Be You)?”):  un talento che deve misurarsi con la sregolatezza del genio creatore; numerose sono state le esibizioni in pubblico susseguitesi negli anni che, se non le hanno certo giovato all’immagine pubblica, hanno permesso un’evoluzione stilistica degna di nota ed un album che si lascia apprezzare in toto. Nel frattempo è attesa in Italia per un’unica data il prossimo 7 Aprile 2013 all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Sinead O'Connor | © Jason Kempin/Getty Images

Sinead O’Connor | © Jason Kempin/Getty Images

Le immagini del videoclip di “4th and Vine” sono rigorosamente in bianco e nero, una scelta ponderata: un richiamo al passato, forse una precedente esperienza della cantante irlandese. La tradizione musicale di mischia con quella popolare: sull’uscio di una Chiesa una giovane coppia viene immortalata negli attimi seguenti la celebrazione del matrimonio (il parroco al termine si accende una sigaretta). Al ricevimento ufficiale tutti festeggiano, compresa Sinead O’Connor con band al seguito, mentre la sposa continua ad ubriacarsi tra lo schiamazzo generale. E tutto poi brucia, come un pagliericcio a contatto con il fuoco.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi