News Soundtrack Londra 2012 - Artwork

Pubblicato il luglio 30th, 2012 | da Greta C

0

La soundtrack Londra 2012, un successo nelle classifiche digitali

In pieno clima Olimpiadi di Londra 2012 non poteva mancare la colonna sonora di accompagnamento e, se l’inno ufficiale a cura dei Muse sembra essere scomparso nel nulla, ecco che la soundtrack Londra 2012 sta scalando le classifiche digitali. La compilation, il cui nome ufficiale è “Isles of Wonder” ha raggiunto la posizione numero 1 di iTunes in Gran Bretagna, Francia, Belgio e Spagna mentre negli Stati Uniti è al momento posizionata al 5° gradino della classifica.

La soundtrack sta stabilendo anche ottime vendite su Amazon dove appare al numero 2 dei migliori download. Per quanto riguarda l’Italia, la compilation è per ora alla settima posizione, sempre per quanto riguarda iTunes.

36 brani che includono tracce storiche assieme a canzoni di “nuova” pubblicazione. Le prime 24 ore di rilascio di un disco sono sempre le più interessanti e fondamentali ed ecco che in un giorno solo “Isles of Wonder” ha fatto stimare un successo incredibile. Il disco è stato rilasciato poche ore dopo la chiusura della cerimonia d’apertura e, in pieno stile e clima Londra 2012 sembra che la gente abbia voluto acquistare un “ricordo” musicale di questa esperienza ancora nel pieno del suo potenziale.

Soundtrack Londra 2012 - Artwork

Soundtrack Londra 2012 - Artwork

Oltre ai numeri delle classifiche si inizia a parlare anche di copie vendute e sembra che, in pochi attimi siano state vendute ben 10.000 copie.

La vendita fisica dell’album, a cura di Universal Music’s Decca Records Label sarà possibile dal 6 agosto 2012 ma, non si ha difficoltà a credere in un potenziale successo come sta avvenendo per la vendita digitale.

Lo show di Danny Boyle si è contraddistinto per uno stile profondamente inglese con un omaggio alla musica UK e, se la cerimonia d’apertura è stata un inno alla madre patria, anche la soundtrack vanta brani cult della tradizione.

Si passa dai Sex Pistols, ai Queen, toccando David Bowie senza dimenticare Blur e Arctic Monkeys che hanno avuto l’onore di potersi esibire proprio durante l’evento inaugurale.

La Universal sembra non si voglia far sfuggire neanche una nota di queste Olimpiadi 2012 e a quanto pare verrà registrata anche la cerimonia di chiusura che avverrà il 12 Agosto 2012 e, come abbiamo già avuto modo di parlare vedrà show di Blur e  tante altre stelle della musica internazionale. La cerimonia d’apertura è stata un successo sotto diversi punti di vista, dopo aver registrato più di 22.4 milioni di spettatori solamente in Gran Bretagna, ecco che la soundtrack di cui abbiamo già avuto modo di ascoltare diversi brani, velocemente si sta insidiando in moltissime classifiche digitali.

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi