News Stadio | © Pagina Facebook

Pubblicato il febbraio 22nd, 2012 | da Valentina Garbato

0

Gli Stadio festeggiano trent’anni di carriera

Gli Stadio celebrano i trent’anni di carriera. Dopo l’ultima apparizione a Sanremo, dove Gaetano Curreri ha duettato con Noemi in “Sono solo parole” scritta da Fabrizio Moro, si torna dunque a parlare della band e questa volta per celebrare un grande anniversario.  Sono passati dunque tre decenni dagli esordi della band bolognese che ha scritto alcuni dei più bei successi della musica rock-pop italiana.

L’ultimo brano della band “Poi ti lascerò dormire” fa parte della colonna sonora del film di Carlo Verdone “Posti in piedi in paradiso” che arriverà in tutte le sale italiane il prossimo 2 Marzo. La collaborazione con il popolare attore e regista romano inizia nell’82, in quell’anno la band firma la colonna sonora del film “Borotalco” e la canzone “Grande figlio di puttana”, scritta in collaborazione con Lucio Dalla, riscuote uno strepitoso successo di vendite. Da lì la collaborazione è proseguita negli anni con i successivi film con  “Acqua e sapone”, “Stasera a casa di Alice” e “I due carabinieri” con brani musicali come “Albakiara” e “Quello che le ragazze non dicono”.

Stadio | © Pagina Facebook

Della formazione originaria nel 1975 faceva parte anche Lucio Dalla, o meglio la band era di accompagnamento a Lucio già nel primo album del cantautore bolognese in cui compare la maggior parte del parco-strumentisti che darà origine agli Stadio ovvero Giovanni Pezzoli alla batteria, Marco Nanni al basso e Fabio Liberatori alle tastiere. Nel 1979 si aggiunge il chitarrista Ricky Portera e poco dopo il tastierista e corista Gaetano Curreri, futuro cantante e leader della band. L’ultima collaborazione ufficiale tra il gruppo e Dalla avviene per la lavorazione dell’album di Robert & Cara e subito dopo la band inizia una nuova vita; nel corso degli anni alcuni componenti hanno lasciato il gruppo per seguire altri progetti.

Nel 2002 arriva un album che dà nuovo slancio alla carriera della band si tratta di “Occhi negli occhi”, anticipato dall’intenso singolo“Sorprendimi”. L’ultimo album della band è “Diamanti e caramelle”, uscito il 27 settembre 2011 e anticipato dal brano “Gaetano e Giacinto“; il disco include anche “La promessa” la canzone realizzata in duetto con Noemi.

La band sarà celebrata in tv dalla messa in onda di “Canzoni alla Stadio e In viaggio con Verdone” di Marco Melega e Marta Saviane. Il documentario che ripercorre la fortunata e ricca carriera degli Stadio andrà in onda domani giovedì 23 febbraio alle 21 su Rai Storia, all’interno del programma “Dixit Stelle” con Giovanni Minoli. Gaetano Curreri, leader del gruppo, e Fabio Liberatori, uscito dalla band nell’85 ma ancora assiduo collaboratore raccontano trent’anni di avventure.

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi