News Sud Sound System

Pubblicato il agosto 6th, 2011 | da Stefano Pellone

0

I Sud Sound System festeggiano 20 anni con Birthday Bash 20th

I salentini Sud Sound System, pionieri in Italia del genere raggamuffin, celebrano quest’anno vent’anni di carriera ed hanno deciso di festeggiarli con il “Birthday Bash 20th“, un concerto speciale al Parco Gondar di Gallipoli che si terra’ il 9 agosto. Sul palco, insieme alla band salentina, si esibiranno ospiti italiani e internazioni del calibro di T.o.k. e Junior Kelly dalla Jamaica, Ghetto Eden, Papa Leu&Rankin Lele, GGd, Kooloometto Sound, Striunizzu, Paparina e tanti altri.

Ufficio Stampa

Il concerto in Italia segue il tour in Australia a dicembre (nato con il sostegno di “Puglia Sounds“, il progetto della Regione Puglia per lo sviluppo della musica regionale) e le collaborazioni eccellenti con Riva Starr (uno dei piu’ importanti dj mondiali) e Grido dei Gemelli Diversi: i SSS inoltre da poco hanno concluso il progetto Ghetto Eden, con l’obiettivo di produrre e dare spazio agli artisti emergenti del Salento. Il “Birtday Bash 20th” sarà seguito dal nuovo tour “1991-2011: 20 anni di reggae music e tradizione”, che farà tappa in varie località italiane in Puglia, Campania, Emilia Romagna e tante altre regioni. Queste le prossime date del nuovo tour: il 14 agosto a Bisceglie (Ba) per “Battiti Live” (Radio Norba); il 19 agosto all’Arena Beach (spiaggia Poetto) di Quartu S.Elena (CA); il 20 agosto nell’Anfiteatro Ivan Graziani di Alghero; il 24 agosto a Benicassim (Spagna) per il “Rotom Sunsplash”; il 28 agosto a Mascalucia (CT) per il “Masca Summer Fsetival”; l’1 settembre al campo sportivo di Torremaggiore (FG); il 2 settembre in piazza a Scario (SA); il 3 settembre alla “Festa CGIL” a Roma e il 4 settembre a Taranto per “Sete di Radio”. Dopo il tour, quindi nel prossimo autunno, i Sud Sound System cominceranno la registrazione del nuovo disco di inediti, con un nuovo impulso derivante dalla lunga stagione di concerti e collaborazioni, e siamo sicuri che sarà un lavoro in cui il gruppo si metterà come al solito in discussione e che lascerà il segno.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi