News 6 Ammessi Sanremo Giovani 2013

Pubblicato il dicembre 3rd, 2012 | da Greta C

2

Svelati i nomi dei 6 artisti di Sanremo Giovani e i brani in gara

Ritorniamo a parlare della 63° edizione del Festival della Canzone Italiana, per quanto riguarda la sezione Sanremo Giovani. Mentre sui Big vige ancora il silenzio più totale, per quanto riguarda i Giovani iniziano a trapelare i primi nomi e fra volti più o meno conosciuti, siamo sicuri che questi sei nomi faranno molto discutere. Questa mattina l’organizzazione ha pubblicato sul sito ufficiale, in ordine alfabetico, gli artisti che parteciperanno alla sezione Giovani del prossimo Festival di Sanremo. Essi sono stati scelti dalla Commissione musicale dopo le audizioni dal vivo che si sono tenute il 30 Novembre 2012. La commissione musicale è formata da Mauro Pagani, Andrea Guerra, Massimo Martelli, Stefano Senardi e Sandra Bemporad. Siete pronti a scoprire i prescelti?

A seguito delle audizioni dal vivo i sei giovani che parteciperanno al Festival di Sanremo 2013, per quanto riguarda Sanremo Giovani, sono i seguenti. Cliccando sulla canzone c’è anche l’ascolto di un’anteprima del brano proposto:

  • Andrea Nardinocchi – “Storia impossibile”
  • Antonio Maggio – “Mi servirebbe sapere”
  • Blastema – “Dietro l’intima ragione”
  • Il Cile – “Le parole non servono più”
  • Ilaria Porceddu – “In equilibrio”
  • Paolo Simoni – “Le parole”
6 Ammessi Sanremo Giovani 2013

6 Ammessi Sanremo Giovani 2013 | © MelodicaMente

 

Passiamo ad analizzare meglio questi sei nomi. Ilaria Porceddu e Antonio Maggio provengono da X Factor mentre Il Cile è sicuramente il nome più conosciuto e rilevante del gruppo, almeno sulla carta. Giudicato il nuovo talento del 2012, Il Cile ha pubblicato “Siamo Morti a Vent’anni” conosciuto grazie al tormentone “Cemento armato”. Il cantautore presenta a Sanremo “Le parole non servono più”. Lorenzo Cilembrini, in arte Il Cile, proveniente da Arezzo, ha partecipato come unico italiano in cartellone all’edizione 2012 dell’Heineken Jammin Festival.

Altro nome molto conosciuto è quello di Andrea Nardinocchi, definito da MTV come uno dei grandi talenti dell’anno. Nardinocchi si è imposto nel circuito radiofonico con il tormentone “Un posto per me” di cui abbiamo parlato anche noi di Melodicamente. Al Festival di Sanremo, Andrea presenterà “Storia impossibile”. Il giovane cantante, prima di rimanere letteralmente folgorato dall’elettronica, è stato un campione freestyle basket. L’artista vanta un contratto con la EMI music.

Per quanto riguarda Paolo Simoni, la gavetta alle spalle è sicuramente molta. Non nuovo al circuito di Sanremo, Simoni presenterà “Le parole”. Il cantante ha inoltre già dalla sua alcune esperienze di un certo livello come l’apertura di alcuni concerti di Luciano Ligabue. Dopo aver conquistato il titolo di nuovo emergente dell’anno dal Club Tenco, nel 2007, Paolo Simoni guadagna diverse soddisfazioni musicali sempre grazie a Tenco ma anche al Festival degli Autori di Sanremo. Sotto contratto con la Sony, ha pubblicato quest’anno “Ci voglio ridere su”.

Una carriera musicale simile è quella di Antonio Maggio, anche lui non nuovo ai meccanismi musicali. Componente o meglio ex-componente degli Aram Quarter dopo la vittoria di “X Factor” (Prima Edizione) presenterà il brano “Mi servirebbe sapere”; dopo lo scioglimento degli Aram Quarter, Antonio Maggio si è accasato presso l’etichetta indipendente Rusty Records.

Proveniente sempre dalla prima edizione di X Factor troviamo anche Ilaria Porceddu con “In equilibrio”. La giovane cantante dopo la pubblicazione di “Suono naturale” si è dedicata ai musical, partecipando con successo a “Il pianeta proibito” ed “Alice”. Sotto contratto con un’etichetta indipendente, Ilaria Porceddu tentò la via di Sanremo già lo scorso anno, ora è finalmente arrivato il suo momento.

Ultima menzione va ai Blastema, band composta da Matteo Casadei, Alberto Nanni, Michele Gavelli, Luca Marchi e Daniele Gambi. Prodotti da Nuvole Productions, casa discografica diretta da Dori Ghezzi, i Blastema non sono un nome nuovo per MelodicaMente che ha già avuto modo di parlare di loro. La band, al Festival di Sanremo 2013, presenterà “Dietro l’intima ragione”. Ricordiamo che la formazione è salita recentemente sul palco del Concerto del Primo Maggio dove ha suonato “Synthami” tratto dal disco “Lo stato in cui sono stato”.

I più attenti di voi si chiederanno immediatamente “Ma i Giovani in gara non erano 8?” Ebbene sì, gli ultimi due nomi dei fortunati partecipanti a Sanremo Giovani si aggiungeranno grazie all’Area Sanremo, il concorso che porterà proprio due delle promesse sul palco di Sanremo.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



2 Responses to Svelati i nomi dei 6 artisti di Sanremo Giovani e i brani in gara

  1. Rox says:

    Ilaria Porceddu non è sotto contratto con la Sony da molto tempo, attualmente sta con un’etichetta indipendente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi