News Sziget 2013 | Pagina Facebook

Pubblicato il marzo 29th, 2013 | da Greta C

0

Sziget Festival 2013 riconferma il Puglia Sounds Mambo Stage

Torniamo a parlare del Sziget Festival che si tiene sull’isola di Obuda a Budapest, in Ungheria. Per il secondo anno consecutivo ritorna il Puglia Sounds Mambo Stage che lo scorso anno è stato un vero e proprio successo.

Dal 5 al 12 Agosto 2013, il Puglia Sound Mambo Stage ospiterà live alcune delle personalità musicali più in vista del momento come i Linea 77. Ecco tutti i nuovi nomi di quest’anno in merito a questo particolare palco che è considerato la “novità” del Sziget Festival dallo scorso anno: Linea 77, Mellow Mood, Lnripley, Punkreas, iori’s eyes, Crifiu, Dellera, Rezophonic, Kalascima, Gli Sportivi, Amycanbe, UNA, Underdog, Rekkiabilly, Red Rum Alone, Municipale Balcanica, The Big Ska Swindle Band, Link Quartet, The Hacienda, Dj Henry, Lord Cumiana Dj, Scanna Wigan dj, Mr. Bogo dj, Uazzaman & Jahno.

Sziget 2013 | Pagina Facebook

Sziget 2013 | Pagina Facebook

Tra i moltissimi eventi dello Sziget Festival di Budapest, oltre mille, il Puglia Sound Mambo Stage si è ritagliato una fetta di pubblico molto interessato e affiatato proprio agli artisti che sono saliti su quel palco. Uno spazio originale e molto seguito che ha spinto la direzione artistica a riconfermare la sua presenza anche per l’edizione 2013. Insieme a L’Alternativa e con il sostegno di Puglia Sounds, lo spazio dedicato proprio alla musica italiana per questa estate avrà una offerta addirittura migliore di quella dello scorso anno. Proprio grazie a queste collaborazioni, un altro gruppo pugliese si esibirà nel corso del festival: il 7 agosto i Mascarimirì suoneranno sullo stage del Roma Tent.

Ricordiamo che il Sziget Festival è il più grande d’Europa con ben 24 palchi. Recap degli artisti fino ad ora confermati: Blur, Afterhours, Skunk Anansie, Boys Noize, Ska-P, Dizzee Rascal,  Editors, Bad Religion, Die Arzte, Seeed, Nicky Romero, Deichkind, Parov Stelar Band, Hadouken, Triggerfinger, The Bots, Seeed, Azealia Banks, Oscar Mulero,  Sebastian Ingrosso, Alex Clare, Enter Shikari, Michael Kiwanuka, Woodkid, Peter Bjorn & John, Katy B, Everything Everything, Totally Enormous Extinct Dinosaurs, Wax Tailor, Zaz, SKIP&DIE, Empire of the Sun, Chase & Status Live, Netsky, Tame Impala, Chris Liebing, Left Boy, Calexico, Rachid Taha, Emir Kusturica & The No Smoking Orchestra, Figli di Madre Ignota, Leningrad, Moana and the Tribe, Mokoomba, La Pegatina, Fanfara Tirana meets Transglobal Underground, Tako Lako, Shutka Roma Rap, Dubioza Kolektiv, DakhaBrakha, Warsaw Village Band, Cankisou, R.U.T.A., Besh o droM, Parno Graszt, Pannonia Allstars Ska Orchestra, Csík Band and friends. Il party di chiusura con tanto di fuochi d’artificio ed effetti speciali è stato affidato a David Guetta e a breve saranno annunciati nuovi nomi. Un cast stellare e molto variegato. Tutti i dettagli per l’acquisto di biglietti, abbonamenti, pacchetti viaggio sono disponibili sul sito internet ufficiale del Sziget Festival (disponibile anche in italiano).

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi