Uscite Discografiche Taylor Swift - We Are Never Ever Getting Back Together - Artwork

Pubblicato il agosto 14th, 2012 | da Greta C

0

Taylor Swift svela i dettagli di “Red”, il nuovo album

La splendida cantante statunitense Taylor Swift molto amata dalle giovanissime di tutto il mondo che la prendono costantemente come esempio, ha rilasciato importanti dettagli sul suo ritorno musicale.

Taylor ha infatti annunciato la pubblicazione del nuovo disco “Red” che uscirà il 22 ottobre. La cover del disco è già stata rilasciata anch’essa e mostra un primo piano di Taylor con alcuni dettagli in evidenza come la seducente bocca pitturata con un rossetto rosso molto intenso.

La bellezza di Taylor non si può di certo mettere in discussione ed infatti l’artista appare sempre “in primo piano” nei suoi lavori che puntualmente si rivelano essere dei successoni.

La cantante, qualche ora fa, ha tenuto una live chat con i fan e ha annunciato il disco dicendo che ci saranno 16 tracce, dove si noterà anche un duetto con Ed Sheeran.

Taylor Swift - We Are Never Ever Getting Back Together - Artwork

Taylor Swift – We Are Never Ever Getting Back Together – Artwork

Qualche tempo fa abbiamo spiegato che Taylor Swift sta portando avanti una relazione molto intensa ed avvincente con il discendente dei Kennedy, Conor. La notizia non è “importante” solo per il mondo del gossip ma anche per quello musicale in quanto la stessa Taylor ha spiegato in questo modo la nascita e la scelta di “Red“. La biondissima cantante ha puntato l’attenzione sulla vita privata dicendo che le relazioni tumultuose, folli, intense e anche “tossiche” provate negli ultimi anni l’hanno portata a vivere delle emozioni profonde quali frustrazione, amore, gelosia, confusione. Secondo Taylor il colore di questi sentimenti e stati d’animo può essere solo uno, il rosso. L’artista sembra essere affascinata lei stessa da questa scelta, dicendo che è un rosso puro, senza inserimenti di altri colori e allora ha pensato di chiamare il disco semplicemente “Red”.

Dopo solo qualche ora dall’annuncio del nuovo disco, Taylor Swift ha pubblicato immediatamente il cosiddetto singolo di lancio “We Are Never Ever Getting Back Together”. La musicalità di Taylor è la stessa del passato, non sembra esserci una svolta epocale ma, non sempre la sperimentazione è positiva quindi ancora una volta si rivelerà un successone.

Come si può leggere fra i commenti del video, la canzone richiama lievemente ad un sound stile Avril Lavigne. Su Twitter è già scaturito l’amore verso l’artista e verso la canzone stessa. Taylor Swift in pochi attimi è diventata una tendenza italiana mediante #Taylor e #WeAreNeverEverGettingBackTogether. Insomma, Taylor può vantare di un fandom davvero di tutto rispetto sparso per il globo. Di certo, non fatichiamo a credere che questo singolo, che si può già acquistare su iTunes sarà immediatamente un successone.

Taylor Swift - Red- Artwork

Taylor Swift – Red- Artwork

Ricordiamo che Taylor Swift è una delle artiste più amate nel difficile mercato discografico d’America. Solo negli Stati Uniti l’artista con il disco “Speak Now” ha venduto 4.000.000 milioni di copie. Per il nuovo lavoro la cantante si è avvalsa dell’aiuto di Max Martin e Shellback, entrambi noti per aver lavorato con star come Britney Spears e Christina Aguilera. I fan italiani chiedono già a gran voce il nuovo tour di Taylor di cui ci si aspetta almeno una data italiana. Nel frattempo, possiamo iniziare ad ascoltare questo nuovo singolo che si dimostra essere molto avvincente, sicuramente pop e radiofonico. Il tutto è in contrapposizione con un testo dove invece, come appunto ha spiegato la stessa Taylor, vi è la tematica della fine di una relazione amorosa.

La reginetta del country, del pop e, allargando gli orizzonti potremmo anche definirla la reginetta d’America è tornata a tutti gli effetti: vi piace la nuovissima “We Are Never Ever Getting Back Together”? Nel frattempo appuntate una nuova data fra le attese uscite discografiche: “Red”, segnalato per il 22 ottobre 2012.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi