News Taylor Swift chiude gli MTV EMA

Pubblicato il novembre 12th, 2012 | da Greta C

0

Taylor Swift regina degli MTV EMA 2012, premi e performance

Taylor Swift, cantautrice e attrice statunitense classe ’89, nelle scorse ore si è letteralmente trasformata nella regina degli MTV EMA 2012 conquistando ben 3/5 dei premi a cui era stata nominata. Le statuette di “Best World Stage” e “Best Pop” le sono state soffiate dall’amico Justin Bieber che, anch’egli, si è trasformato nel vero protagonista di questi prestigiosi premi che, ieri, però, sono stati molto criticati. Poiché la concentrazione delle due ore circa dello show è stata quasi unicamente “rubata” dalla bellissima cantante americana, abbiamo pensato di approfondire la sua performance che ha avuto l’onore di chiudere gli MTV EMA 2012 e i premi a lei assegnati, in un articolo a parte. Taylor Swift ha pubblicato proprio recentemente il quarto disco della carriera che è immediatamente volato in cima alle classifiche di vendita. “Red” è stato pubblicato il 22 Ottobre 2012 per l’etichetta discografica Big Machine Records ed immediatamente ha ottenuto un enorme successo di pubblico. Che Taylor Swift sia uno dei personaggi musicali più amati d’America non ci stupisce di certo ma la cantante si è affermata come tale anche negli MTV Europe Music Awards che, come dice il nome stesso, sono organizzati per premiare i cantanti e le canzoni più in voga e popolari nel Vecchio Continente.

Taylor Swift chiude gli MTV EMA

Taylor Swift chiude gli MTV EMA | © DANIEL ROLAND/AFP/Getty Images

La bellissima cantante, durante il ritiro della terza statuetta, si è detta davvero entusiasta ed incredula di aver ottenuto in una sola serata così tanti premi. Taylor Swift, in ordine, ha vinto la statuetta di “Best Female”, “Best Live” e “Best Look”. In tutte e tre le categorie gareggiava con grandissimi del settore; per quanto riguarda “Best Female” Taylor Swift ha superato in classifica donne come Katy Perry e Rihanna mentre per quanto riguarda “Best Look” Taylor ha battuto Jack White, Rihanna nuovamente che è rimasta praticamente a bocca asciutta, e niente meno che Nicki Minaj. Il premio di “Best Live” è stato probabilmente il più discusso della serata in quanto la reginetta d’USA ha battuto personaggi che militano sui palchi da diversi anni come Green Day, Muse e Jay-Z & Kanye West superando anche Lady Gaga ma, molti amanti della cantante di “ArtPop”, assicurano che il 2013 sarà l’anno della sua rivincita.

Con un sorriso smagliante e uno splendido abito perlato, Taylor Swift ha cavalcato il palco degli MTV EMA con la naturalezza e freschezza che da lei ci si aspetta ma, nello stesso tempo, Taylor non appare mai sprovveduta ma sempre conscia delle sue parole e azioni. Come dicevamo qualche riga sopra, la cantante di “Red” ha avuto anche il piacere e l’onore di chiudere questi MTV European Music Awards sulle note di “We Are Never Ever Getting Back Together”, più facilmente conosciuto con l’abbreviazione WANEGBT. Supportata da una scenografia molto circense, Taylor Swift ha portato sul palco uno show dove il colore principale, ovviamente, è stato il rosso. Con tanto di completo perfetto per uno spettacolo al Circo, la Swift grazie anche alle ballerine/i di supporto ha dato la dimostrazione del perché è stata la vincitrice ufficiale di questi MTV EMA assieme all’amico Justin Bieber.

 

Un look giovane ma nello stesso tempo mai eccessivo e provocante, un viso pulito e perfetto ma soprattutto dei brani che riescono ad essere patrimonio degli ascoltatori. Taylor Swift dopo aver conquistato l’America ha ufficialmente messo la bandierina di “possesso” anche in Europa. Quale sarà il prossimo obiettivo della cantante? Nota conclusiva sul look, Taylor Swift si è presentata sul red carpet con abito di J Mendel, scarpe di Christian Louboutin e gioielli di Neil Lane.

Taylor Swift ritira il premio di “Best Female”

 

Taylor Swift ritira il premio di “Best Live”

Taylor Swift ritira il premio di “Best Look”

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi