Non lasciatevi ingannare dal visetto d’angelo e da una voce, se po..." /> Taylor Swift: "Woman of the Year 2011" secondo Billboard | MelodicaMente

News Taylor Swift

Pubblicato il ottobre 12th, 2011 | da Greta C

0

Taylor Swift: “Woman of the Year 2011” secondo Billboard

Non lasciatevi ingannare dal visetto d’angelo e da una voce, se possibile, ancora più cristallina. Taylor Swift, seppur ancor giovanissima, sa molto bene cosa vuole e, negli ultimi anni sta confezionando una moltitudine di premi e menzioni davvero invidiabile. Il noto Billboard ha, solo qualche istante fa, comunicato che Taylor Swift è la “Woman of the Year 2011”. L’evento si svolgerà  il 2 Dicembre nel corso della manifestazione tenuta appunto dalla Billboard Music, a New York.

Il premio, seppur giustificato e pertinente, presumibilmente farà discutere alquanto; l’onorificenza, solitamente, è quasi sempre stata volta a personaggi ben più affermati e Taylor Swift, seppur abbia un curriculum musicale davvero di tutto rispetto, sembra sia in una situazione in cui ci si aspetta ancora molto da lei. La cantautrice, infatti, classe 1989, ha all’attivo tre dischi e due EP e, a grandi linee, si può dire che Taylor Swift è un nome conosciuto da circa il 2006.

Taylor Swift

Taylor Swift | © Isaac Brekken/Getty Images

La motivazione per l’assegnazione del premio a Taylor Swift è stata così spiegata: “Taylor has shown the power of good songwriting with music that has transcended genres, and we’re thrilled to recognize all of her successes over the past year by honoring her with the Billboard Woman of the Year Award. At the young age of 21, Taylor has already made a major impact on music and has been an incredible role model for aspiring singers/songwriters and young women everywhere.”

Sostanzialmente il direttore editoriale di Billboard, Bill Werde ha rimarcato la potenza vocale e di scrittura di Taylor, menzionando la giovane età della ragazza e soprattutto sottolineando il ruolo di modello per intere schiere di aspiranti cantanti e cantautrici ma anche, generalmente, giovani donne in tutto il mondo.

Taylor Swift, ricordiamo, vincitrice di ben quattro Grammy e attualmente colei che sta vendendo più dischi negli ultimi 12 mesi, sarà davvero onorata di ricevere questo prestigioso premio. Il cinque volte disco di platino “Speak Now”  ha sicuramente avuto un effetto davvero benefico sulla promettente carriera di Taylor. L’anno scorso, la vittoria del premio è andata alla cantante dei Black Eyed Peas, Fergie.

In attesa di poter ammirare la cerimonia di premiazione, rilasciamo qualche notizia sulle attuali performance di Taylor Swift che sta facendo indigestione di collaborazioni e ospitate sul palco; dopo Nicki Minaj, Usher e T.I, anche il rapper B.oB. è salito sullo stage insieme alla bionda cantautrice. I due hanno proposto il duetto di “Airplaes” rendendo il pubblico davvero entusiasta. Tutto questo è avvenuto al Cowboys Stadium di Dallas, in Texas, qualche giorno fa. Ricordiamo che qualche giorno prima, come abbiamo menzionato, Taylor ha duettato con l’amica Nicki Minaj sulle note di “Super Bass” e qualche giorno dopo con Usher, ad Atlanta, questa volta portando la canzone “Yeah”.

Ritornando alla carriera di Taylor Swift, il suo singolo di debutto Tim McGraw, targato 2006, raggiunse immediatamente la sesta posizione nella classifica di Billboard. Successivamente, solo qualche tempo dopo il New York Times menzionò la Swift come una delle più eccellenti cantautrici del pop. I primi due album della cantante statunitense, “Taylor Swift” e “Fearless” si posizionarono immediatamente molto bene nelle classifiche americane e non solo. Il tour “Fearless Tour”, che è iniziato nel 2009, ebbe da subito un successo statunitense sfavillante e vennero aggiunte date anche in Europa, Asia ed Oceania. Proprio quest’anno, Taylor è stata impegnata con lo “Speak Now World Tour” partito dall’Asia fino al Nord America. Le collaborazioni speciali sul palco, di cui abbiamo menzionato prima, sono appunto state realizzate durante le tappe di quest’ultimo tour.

Affianco alla carriera musicale di Taylor Swift che, sembra ormai del tutto in ascesa, la cantante ha anche partecipato ad alcuni film collaborando anche con il docu-film dei Jonas Brothers. Congratulazioni, dunque, a Taylor Swift per aver guadagnato un altro premio da situare nella sua autorevole collezione.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi