News Braccialetto Lady Gaga

Pubblicato il marzo 17th, 2011 | da Stefano Pellone

0

Terremoto in Giappone, la solidarietà degli artisti

Come spesso accade dopo delle immani tragedie, il primo passo a favore delle persone colpite è fatto dagli artisti. Ed ora la gara di solidarietà da parte degli artisti è a favore dei terremotati in Giappone, duramente colpiti dal sisma e dal conseguente tsunami.
E sono star di primo piano: Lady Gaga, per esempio, ha messo in vendita dei braccialetti a 5 dollari e finora, in soli due giorni, ne ha ricavato la bellezza di 179mila dollari, circa 250mila euro.
A farle compagnia ci sono i Linkin Park, il cui cantante Mike Shinoda ha disegnato delle magliette il cui ricavato andrà alle vittime del terremoto giapponese.
A questi due esempi si aggiungono anche i Black Eyed Peas: la band aveva girato l’ultimo video (quello della canzone “Just can’t get enough”) proprio in Giappone una settimana prima del terremoto ed ha deciso di dedicarlo alle vittime della tragedia, invitando i propri fans ad effettuare donazioni allo scopo di finanziare i soccorsi.
L’ultimo, in ordine di tempo, è Slash: l’ex chitarrista dei Guns n’Roses ha dovuto annullare due delle tre date giapponesi del suo tour, previste il 16 e il 17 marzo, ma ha deciso di esibirsi comunque il 14 a Osaka, ringraziando i fan nipponici che erano ugualmente accorsi al concerto in massa e promettendo di recuperare i due concerti mancati.

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi