News Low Anthem

Pubblicato il marzo 27th, 2011 | da Stefano Pellone

0

The Low Anthem in Italia il 28 Marzo

La band dei Low Anthem arriva in Italia per una sola data con uno special guest d’eccezione: gli The Head and The Heart il 28 Marzo a Milano.
Ma chi sono i Low Anthem? I Low Anthem sono un gruppo nato nel 2006 dall’idea di alcuni amici di università della cittadina di Providence, nel Rhode Island, e che attualmente sono i tre componenti “storici” della band, il frontman Ben Knox Miller e il musicista Jeff Prystowsky, appassionati di vecchi dischi folk e della beat generation, e Jocie Adams, l’anima femminile del gruppo, una polistrumentista con un background di studi classici: a questi tre dobbiamo aggiungere Mat Davidson, nella band solo dal 2009.

Il gruppo nasce all’inizio del 2006 e appena formatosi fa la più classica delle gavette nei locali e nei bar di Rhode Island esibendosi suonando una quantità infinita di strumenti musicali ed arriva ad autoprodurre il suo primo album, “What The Crow Brings“, nel 2007, a cui segue un’ intensa attività live dove dimostrano tutta la loro abilità musicale.
Nel 2008 arriva il secondo lavoro, sempre autoprodotto, “Oh My God, Charlie Darwin“, di cui si accorgono sia il pubblico sia la stampa specializzata e che viene accolto in maniera entusiasta anche in Italia dopo la recensione della rivista MOJO che li ha additati come “best new act” del 2009. E di loro si accorge anche Kate Landau, figlia di quel Jon Landau che scoprì Bruce Springsteen.
Il gruppo, dopo un lunghissimo tour, torna in studio e produce nel Febbraio del 2010 “Smart Flesh“, l’album che la band presenterà in tour anche in Italia per una sola data, quella del 28 Marzo, alla Salumeria della Musica di Milano: in questo tour i Low Anthem saranno accompagnati dai The Head and The Heart come special guest, una brillante formazione di Seattle che affonda il proprio sound nelle radici folk mantenendo uno spirito pop che rende la loro musica fresca e originale: il sound dei Low Anthem invece ricorda per certi versi quello di Wilco, con una profonda anima indie nonostante le radici tradizionali.
Un appuntamento da non perdere per gli appassionati del genere, l’appuntamento è il 28 Marzo alla Salumeria della Musica di Milano

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi