News The XX | © Gareth Cattermole/Getty Images

Pubblicato il marzo 30th, 2012 | da Stefano Pellone

0

The XX headliner al Traffic Free Festival di Torino

Torna, dopo la parentesi per i festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia, il Traffic Free Festival, il più grande festival italiano gratuito, giunto ormai alla sua nona edizione.
Il festival, che si terrà dal 7 al 9 giugno come sempre a Torino, torna anche alla sua vocazione internazionale, se è vero che gli headliner della serata di venerdì 8 giugno saranno in esclusiva nazionale The XX.

Gli XX, per chi non li conoscesse, sono una band londinese nata a Wandsworth nel 2005 e composta da Romy Madley Croft, Oliver Sim e Jamie Smith e che, con un solo disco all’attivo, “Xx“, uscito nel 2009, non solo ha vinto il prestigioso Mercury Prize ma si è anche conquistata un posto di rilievo nel panorama musicale mondiale col suo pop minimalista condito di new wave e spleen romantico.

Sì, perchè il singolo del gruppo “Crystalised” è diventato singolo della settimana per iTunes nel Regno Unito, il loro brano “Intro” è stato usato spesso durante i filmati delle olimpiadi invernali di Vancouver del 2010, l’altro loro brano “Vcr” è stato usato in una puntata della serie televisiva Lie to Me ed infine il brano “Islands” è stato usato in una puntata della serie TV Grey’s Anatomy.

The XX | © Gareth Cattermole/Getty Images

Ed in più il trio è stato scelto da Matt Groening per esibirsi al festival All Tomorrow’s Parties che si è svolto a Butlins Minehead ed il gruppo ha anche partecipato ai più grandi festival rock statunitensi come Coachella, Sasquatch, Bonnaroo, Lollapalooza e Austin City Limits.
Davvero niente male per un disco d’esordio.

Ora The Xx sono in studio per ultimare il secondo album, in uscita quest’anno, che Jamie Smith ha dichiarato essere “influenzato dalla musica da club”.
Gli altri artisti della nona edizione di Traffic verranno annunciati nelle prossime settimane, insieme alla location del festival. Intanto il Traffic piazza il primo colpo da maestro.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi