Video Laura Pausini | © Pascal Muller/Getty Images

Pubblicato il novembre 23rd, 2012 | da Greta C

0

“Troppo Tempo”, seduzioni dark nel nuovo video di Laura Pausini

Laura Pausini seppur si è presa una pausa per la maternità non è abituata a stare con le mani in mano. Uscirà infatti il 27 Novembre “Inedito Special Tour” che fra i contenuti speciali vede anche un video inedito della canzone “Troppo tempo” scritta da Ivano Fossati: il videoclip in questione è stato girato da Nicolò Cerioni e Leandro Manuel Emede e reso disponibile in anteprima su  Tgcom24. I due registi hanno parlato di questo videoclip spiegando che le intenzioni erano quelle di creare qualcosa di opposto all’immagine consueta di Laura Pausini e, di conseguenza, dei suoi video fino ad ora realizzati.

Il lancio di “Troppo Tempo” era previsto per l’estate ma l’annuncio della gravidanza della cantante ha fatto slittare tutta la pubblicazione per  privilegiare “Celeste” che, come abbiamo avuto modo di parlare già è un vero e proprio inno alla maternità. Alla vigilia del lancio del DVD, ecco che arriva “Troppo Tempo”, con una versione sicuramente inedita dell’amata cantante italiana. Laura assume i ruoli di una figura “angelica” ma di nero vestita con continui rimandi a Dio che viene invocato anche nella parte conclusiva del brano. Seta, stoffe preziose e una prevalenza di colori scuri che si abbinano forse per la prima volta all’immagine di Laura Pausini dipinta costantemente come un’artista solare.

Riguardo a “Troppo Tempo” scritta da Ivano Fossati per Laura Pausini, è stata la stessa cantante romagnola a dichiarare la sua  sorpresa davanti al regalo che Fossati le ha fatto con questo pezzo: la prima sensazione è stata infatti la confusione  per aver ricevuto il pezzo da uno dei suoi artisti più amati. La Pausini ha poi dichiarato il suo amore immediato nei confronti della canzone alla quale ha lavorato con Ivano Fossati, che si è mostrato semplice e cordiale.

Laura Pausini | © Pascal Muller/Getty Images

In merito al video che accompagna il brano, i due registi hanno spiegato passo passo le scelte fatte per la realizzazione del video, per il quale sono stati chiamati diversi stilisti emergenti provenienti da tutta Europa: il videoclip è infatti da guardare come una vera e propria installazione; una rappresentazione concettuale elevata dall’originalità portata in scena da Laura Pausini che sveste i panni di ragazza della porta accanto per indossare quelli di una donna fatale dai connotati dark. E’ stata snaturata l’immagine di Laura Pausini? Assolutamente no, ma, semplicemente, un modo nuovo per proporre il brano che servirà al lancio del DVD.

La collaborazione fra i registi e Laura Pausini è nata mediante un interesse della cantante verso il lavoro che la Sugarkane Productions aveva fatto per Jovanotti; si è passati poi ad un primo incontro a Parigi: da quella prima riunione viene esaltata la personalità limpida e solare della Pausini che da grande professionista tiene le redini nelle fasi di realizzazione del DVD, come gli stessi . Nicolò Cerioni e Leonardo Manuel Emede hanno spiegato. “Inedito Special Edition” viene descritto come un lavoro davvero importante e rifinito in ogni minimo dettaglio.Come abbiamo già avuto modo di dirvi,  ci saranno diversi contenuti speciali, videoclip, extra, riprese dal backstage in 2D e in 3D: un lavoro in cui la tecnologia ancora una volta ha preso per mano la musica, realizzando un prodotto discografico imperdibile per i fan di Laura Pausini.

A seguire la preview della clip di “Troppo Tempo” rilasciata alla vigilia dell’uscita del video ufficiale.

 

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi