News 3-doors-down

Pubblicato il agosto 22nd, 2016 | da Stefano Pellone

0

Trovato morto Matt Roberts, ex chitarrista e fondatore dei 3 Doors Down

Matt Roberts, ex chitarrista dei 3 Doors Down, è stato trovato morto a 38 anni. Il suo corpo è stato trovato nella hall dell’albergo dove soggiornava con il padre, a West Bend, nel Wisconsin, dove avrebbe dovuto suonare per un evento benefico a favore dei veterani di guerra. Roberts sarebbe deceduto per una overdose di farmaci.

Roberts era in compagnia del padre e lo stesso, intervistato dal sito TMZ, ha raccontato della dipendenza del figlio. “Soffriva di attacchi di panico, sin da quando era bambino, portarlo anche in un posto nuovo in vacanza era un incubo. Il successo aveva amplificato la sua ansia da prestazione, le grandi folle lo spaventavano a morte ma amava la musica e suonare era tutta la sua vita… si curava con quei maledetti farmaci che i medici gli hanno prescritto anni fa, stava cercando di uscire dalla dipendenza… ho fatto di tutto per stargli vicino e aiutarlo ma la situazione è sfuggita di mano, ora sono distrutto…”.

3-doors-down

Al seguito della morte di Roberts è stato unanime il cordoglio sui social, soprattutto da parte dei fans che lo ricordano come una delle menti dietro il singolo di successo della band “Kryptonite“: moltissimi si sono detti devastati dalla notizia e in queste ore tantissime persone stanno ascoltando le canzoni della band per onorare la sua memoria.

Jasin ‘O’Neil Todd, un membro della band americana Shinedown, ha scritto un messaggio su Instagram: “Uno dei ricordi più belli che ho della nostra attività in tour è quello con Matt Roberts e tutto il gruppo dei 3 Doors Down. Loro hanno creduto in noi quando nessun altro lo stava facendo. RIP Matty. Ti voglio bene amico mio. Fai buon viaggio e ti assicuro che faremo volare insieme di nuovo un giorno le nostre corazzate. Condoglianze a tutta la famiglia dei 3 Doors Down.”

Uguali messaggi di cordoglio sono arrivati anche da altre star come Cody Jones, Kersten Williams, Zach Myers  e Scott Sands.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi