nasce nel 2010 nei Paesi Bassi e da allora la fortuna del talent show s..." /> Tutto pronto per The Voice of Italy dal 7 Marzo su Rai 2 | MelodicaMente

News The Voice of Italy

Pubblicato il marzo 4th, 2013 | da Greta C

0

Tutto pronto per The Voice of Italy dal 7 Marzo su Rai 2

“The Voice” nasce nel 2010 nei Paesi Bassi e da allora la fortuna del talent show si è allargata a dismisura toccando moltissimi stati europei e non. La mente di The Voice è il magnate John de Mol, già ideatore del “Grande Fratello”. Come spesso accade, quando i talent show e i programmi generalisti giungono in USA trovano una culla molto fertile e “The Voice” è stato proprio la conferma.

Nell’edizione statunitense si sono visti giudici del calibro di Adam Levine e Christina Aguilera ma anche i nostri giudici non hanno nulla da invidiare a quelli di caratura internazionale. Il format, in Italia, è stato comprato dalla Rai e dopo un periodo difficile, il programma è stato ripreso in mano ed ora è pronto il debutto.

“The Voice of Italy” sarà trasmesso a partire dal 7 Marzo 2013 su Rai 2. I giudici già annunciati da tempo del programma saranno Raffaella Carrà, Piero Pelù, Noemi e Riccardo Cocciante.

Come si svolge “The Voice”?

Per coloro che non conoscessero ancora il format, esso si comporrà di tre step: innanzitutto i quattro giudici formano una squadra di concorrenti ciascuno che sono scelti mediante un’audizione al buio dove gli aspiranti concorrenti si esibiscono per circa un minuto e i giudici decidono su chi puntare. Se il candidato viene scelto da più giudici, sarà lui ad indicare qual è la sua squadra. Dopo la formazione delle squadre, si passa alla fase due.

La seconda fase, definita “Le Battle”, vede i giudici diventare degli allenatori veri e propri, dove i membri di una stessa squadra si scontrano attraverso una gara a due fino a giungere così ad una scrematura dei “finalisti” che passano alla fase tre. La fase finale vede i concorrenti superstiti che competono l’uno con l’altro ovviamente in diretta televisiva attraverso turni ad eliminazione. I quattro concorrenti rimasti si affronteranno nella finale che decreterà il vincitore del talent. E’ solo nella fase finale che entra a far pare il pubblico il quale mediante televoto deciderà per il 50%. Tutti i dettagli del regolamento li potete trovare sul sito ufficiale.

The Voice of Italy

The Voice of Italy

 

Le dichiarazioni dei giudici di “The Voice Of Italy”

Parlando a “L’Arena” di Massimo Giletti, Raffaella Carrà ha detto che l’idea di voler partecipare ad un programma simile è nata ancor prima che in realtà venisse formalizzata la proposta. La Carrà ha raccontato che mentre era a Madrid ha visto una puntata di “The Voice” e immediatamente si è sentita coinvolta e fra sé ha pensato che questo sarebbe stato un programma che avrebbe affrontato volentieri. Appena tornata a Roma, gli organizzatori di The Voice hanno chiamato Raffaella Carrà proponendole un ruolo da giudice. Raffaella inoltre ha detto che i suoi 16 ragazzi sono come dei nipotini in quanto il più grande ha 21 anni e lei si sente elettrizzata da questo spettacolo.

Si parte quindi da 16 concorrenti a squadra, le squadre ricordiamo sono quattro, e man mano che si procederà con il programma, e con le eliminazioni, si raggiungerà la finale dove ci sarà un concorrente per squadra. Intanto ci saranno anche dei special coach che arricchiscono ancor di più il programma, da Gianni Morandi passando per Mario Biondi fino ai Marlene Kuntz e Kekko dei Modà. Intanto sempre la Carrà ha detto che quello che si cerca a “The Voice” non è solo la voce ma l’originalità vocale, personaggi riconoscibili e originali. Secondo il caschetto più amato d’Italia sarà un’emozione  pazzesca. Intanto è stata ufficializzata la partnership fra The Voice e Deezer. Gli altri tre giudici si sono dichiarati entusiasti di questa partecipazione. Attendiamo di vedere le sorti del programma.

 

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi