News u2 spiderman

Pubblicato il aprile 25th, 2010 | da Rachela Saletta

0

U2: Slitta Spider-Man Turn Off the Dark, intanto il “cattivo” abbandona il cast

Dopo l’annuncio del manager degli U2Paul McGuinness, sull’uscita del nuovo album, “Songs of ascent” (contenente dei pezzi inediti scartati da “No line on the horizon“), slittata a fine 2010, la band irlandese riceve un no anche da uno degli artisti che doveva partecipare al  musical “Spider-Man Turn Off the Dark“.

La ragnatela del  musical degli U2 sull’Uomo Ragno, infatti, continua a perdere i pezzi. Dopo l’abbandono di Evan Rachel Wood, che avrebbe dovuto interpretare il ruolo di Mary Jane Watson, anche Alan Cumming rinuncia al ruolo del cattivo Green-Gobling in quello che è stato definito  il musical più costoso della storia (almeno 50 milioni di dollari). Cumming ha annunciato che l’abbandono della produzione è dovuta a una coincidenza di impegni ed è dispiaciuto  per non poter lavorare con Bono e The Edge, autori insieme alla regista Julie Taymor.

Il musical sarebbe dovuto uscire  a febbraio, ma per problemi finanziari della produzione il debutto slitterà in autunno. E’ anche  questo il motivo per cui Evan Rachel Wood e Alan Cumming hanno dovuto abbandonare il progetto. Al momento, quindi, resta confermato solo il cantante rock Reeve Carney nel ruolo di Peter Parker. Lo show sarà diretto dalla regista Julie Taymor (The Lion King) con le coreografie di Daniel Ezralow e le musiche originali di Bono and The Edge.

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi