Un giorno fortunatamente mi è tornata l’ispirazione che aspettavo da tempo, mi sono chiuso i..." /> Umberto Tozzi: "potevo essere il quinto Beatles" | MelodicaMente

Uscite Discografiche Cover Ma che Spettacolo

Pubblicato il ottobre 30th, 2015 | da cicciorigoli

0

Umberto Tozzi: “potevo essere il quinto Beatles”

Un giorno fortunatamente mi è tornata l’ispirazione che aspettavo da tempo, mi sono chiuso in uno studiolo e ne sono venute fuori 30 canzoni, da cui poi ho scelto le 13 che compongono l’album“.

Umberto Tozzi torna con il disco di inediti “Ma che spettacolo“, nato quasi per caso mentre lavorava al suo primo DVD live, contenuto nella versione deluxe. Tra i temi del disco ovviamente c’è l’amore ma ci sono anche i ricordi personali di serate trascorse sulla terrazza di Bobo Craxi, con cui c’è un forte legame di amicizia, ad Hammamet, e molte dediche alle donne come ad esempio nella canzone “Donne al potere”. Addirittura secondo il cantautore se le donne avessero il potere sarebbe un mondo migliore.

Umberto Tozzi 1

Umberto Tozzi

Un disco che è anche una sfida e un ritorno alle origini per Umberto Tozzi, che dopo aver lavorato con grandi musicisti e tecnici soprattutto americani ha registrato questo disco in Italia con una “crew” italiana.

Il discorso però non può che cadere sulla carriera di Umberto, che si sbilancia in affermazioni come “Io e Bigazzi abbiamo creato un repertorio leggendario e irripetibile” oppure “se fossi nato a Liverpool sarei stato il quinto Beatles“. Canzoni come “Gloria“, “Ti amo“, “Stella stai“, conosciute in tutto il mondo e incluse nella colonna sonora di film come ad esempio “The wolf of wall street” di Martin Scorsese. E se è vero che, nelle parole di Tozzi, “in Italia non mi sento apprezzato come dovrei“, all’estero la sua fama è indiscussa e “il riscontro che ho avuto e tuttora ho in Germania, Francia, Canada, Australia e altri Paesi di certo bilancia questo mancato riconoscimento“.

Il live è stato registrato in una delle innumerevoli serate sold out del tour 2012, al Teatro Geox di Padova, mentre il disco è prodotto da Gianluca Tozzi, il figlio-factotum titolare della Momy Records e più volte ringraziato dal padre per il suo lavoro di custodia e valorizzazione del repertorio di canzoni.

Ma che spettacolo” è anticipato dal singolo “Sei tu l’immenso amore mio” accompagnato da un video, diretto da Paolo Rossini e con protagonista la bellissima attrice e conduttrice Elisabetta Gregoraci.

Questa la tracklist di “Ma che spettacolo”: Ma che spettacolo, Sei tu l’immenso amore mio, Nel dire si nel dire no, Eternel, Quell’inutile addio, Intorno a me, Che amore sia, Hammamet, Meravigliosa, Sarà per sempre, Donne al potere, L’ultimo viaggio e Andrea song.

Questa la tracklist del DVD live contenuto nella versione deluxe: Sorridi amore, Notte rosa, Roma Nord, Se non avessi te, Ti amo, Donna, Ciao Lulù, Qualcosa qualcuno, Brava, Gli altri siamo noi, Donna amante mia, Io camminerò, Un corpo e un’anima, Se Tu Non Fossi Qui, Immensamente, Si può dare di più, Gente di mare, Io muoio di te, Stella stai, Tu, Gloria.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi