Video 30stm - Up in the air - Screenshot

Pubblicato il aprile 20th, 2013 | da Greta C

0

Un’esplosione di colori in “Up In The Air” dei Thirty Seconds To Mars

I Thrity Seconds To Mars sono definitivamente sulla via del ritorno e a dimostrazione di ciò è stato rilasciato il video di “Up In The Air” di cui avevamo già ampiamente discusso a tempo debito.

Jared Leto ha parlato con il solito Rolling Stone del videoclip in questione dicendo che esso è un piccolo film dove vi sono personalità e aiuti noti, da Damien Hirst (vedasi la copertina del disco che si chiamerà “Love Lust Faith + Dreams”) passando alle ginnaste olimpiche McKayla Maroney e Jordyn Wieber passando a Dita Von Teese e molti altri personaggi ancora. Jared Leto ha concluso dicendo che è stato un grande pregio e onore collaborare con personalità del genere ma soprattutto lavorare con il maniacale Bartholomew Cubbins.

Il video dalla durata di ben oltre otto minuti è come sempre, quando si parla dei Thirty Seconds To Mars, davvero affascinante dal punto di vista visivo. Immancabile la zebra, simbolo di “Up In The Air”. Un mix di colori evidenziato dalle bellissime ginnaste che si intercambiano con la stessa band ma la protagonista è Dita Von Teese che appare vestita di rosa, seducente ed ammaliante. Visivamente, il singolo è una esplosione di colori e di personaggi femminili molto diversi fra loro ma non va di certo dimenticata la stessa band, in particolar modo Jared Leto che appare centrale alla storyline.

30stm - Up in the air - Screenshot

30stm – Up in the air – Screenshot

Dai serpenti alle zebre passando per il leone, le ginnaste, i musicisti e i membri della band. L’ultimo minuto finale di “Up In The Air” è dedicato alle menzioni di tutti coloro che sono apparsi all’interno del videoclip che potrebbe benissimo essere considerato un vero e proprio mini-film o meglio cortometraggio. Proprio questi “short films” sono un marchio di fabbrica ormai dei 30 Seconds To Mars che anche con i precedenti lavori ci avevano abituati ad intensi videoclip. “Up In The Air” non raggiunge gli oltre 13 minuti di “Hurricane” ma è un contenitore di moltissimi personaggi, colori, concetti, il tutto condito da una melodia trascinante, forse un po’ troppo commerciale, bisogna ammetterlo. “Up In The Air”, comunque, sembra funzionare molto bene, almeno dal punto di vista mediatico.

30stm - Up in the air - Screenshot

30stm – Up in the air – Screenshot

Intanto è giunta la notizia che Jared Leto, frontman dei Thirty Seconds To Mars sarà a Milano per la presentazione italiana del nuovo album che si terrà il 22 Aprile. L’artista sarà ospite di Deejay in due occasioni. La prima alle 11.00 ospite di Linus e Nicola Savino; la seconda alle 15.30 ad Occupy Deejay, entrami in onda su Deejay TV canale 9 del digitale terrestre; ecco la diretta streaming di Deejay.

Ricordiamo, infine, che “Love Lust Faith + Dreams”, quarto album in studio dei Thirty Seconds to Mars sarà pubblicato il 21 Maggio per la Virgin Records. Il disco è stato scritto e registrato in giro per il mondo durante il lunghissimo tour della formazione. Prodotto da Jared Leto e Steve Lillywhite (U2, The Rolling Stones, Peter Gabriel), il nuovo disco è stato definito come una evoluzione, un nuovo inizio sia dal punto di vista creativo che da quello musicale. Da menzionare infine che “Up In The Air” ha visto la nascita mediatica nello spazio in quanto la band ha deciso di trasmettere il brano in anteprima sulla Stazione Spaziale Internazionale a 320 miglia di distanza dalla Terra.

 

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi