News

Pubblicato il novembre 6th, 2012 | da Carmen Pierri

0

Vinicio Capossela dà il via al tour di Rebetiko Gymnastas. La setlist

Rotto il ghiaccio con le prime date,  Vinicio Capossela ha inaugurato al Tunnel di Milano il suo Rebetiko Gymnastas tour, dove è stato e sarà ancora ospite per 3 giorni di Live. L’ultimo tour, arrivato dopo le performance estive di “Esercizi allo scoperto“, toccherà quasi tutta la nostra penisola in club underground, caratteristica che più si addice alla musica e alle performance live del grande cantautore.

Il mood festoso, malinconico, romantico e intimo di Capossela trova più espressione negli ambienti piccoli, motivo per il quale parecchi teatri che lo ospiteranno per le date live, cambieranno completamente aspetto, per trasformarsi in club rock dall’ambientazione cupa.

Gli esercizi allo scoperto di quest’estate raccontano dell’ultimo progetto di Capossela, un mood del tutto nuovo nel quale tuffarsi senza tralasciare le origini, riguardo questo grande esperimento lo stesso cantautore dice:

“Il rebetiko è musica nata da una catastrofe, da una grande crisi e da una colossale migrazione.
Da allora ha sempre avuto un contenuto eversivo, ha portato in sé il cromosoma della ribellione, della rivolta individuale. Rebeta viene dal turco rebet, ribelle, colui che meno si tira indietro quando le città vanno a fuoco. Il rebeta è uno che non si sottomette al meccanismo del consumo e che semmai cerca la sua bellezza altrove. Scrive John Berger che la musica iniziò dal grido che lamenta una perdita. Il rebetiko è una musica che lamenta quello che tutti noi abbiamo perduto, una musica che non dimentica le sue origini. Si officia in luoghi chiusi, dove si beve e si privilegia lo struggimento individuale. E’ musica che viene dal basso, che si condivide a tavola, come un’eucarestia.”

Pioniere della filosofia da palcoscenico, degli incontri intimi e dei calici di vino che accompagnano il pianoforte, Capossela si fa portavoce anche del recupero della storia e della cultura che abbiamo alle spalle, con uno sguardo rivolto verso la Grecia e la cultura antica.
Dal web emergono le prime informazioni sulle sue probabili performance e le probabili scalette eseguite durante i live, le quali rappresentano un bel miscuglio di brani, che in occasione del tuo nuovo lavoro discografico, sono stati rivisitati in una chiave del tutto particolare:

Setlist Vinicio Capossela – Rebetiko Gymnastas @ Tunnel – Milano:

  • Misirilou
  • Gimnastika
  • Il pugile sentimentale
  • Contrada chiavicone
  • Maraja
  • To minore to tekies
  • Contratto per karelias
  • Il tanco del murazzo
  • Corre il soldato
  • Non trattare
  • Le pietre
  • Lavorare con lentezza
  • Primo ministro
  • Quello che non ho
  • Abbandonato
  • Non e l’amore che va via
  • Rebetiko nou
  • Atakti
  • Scivola vai via
  • Hei kubbare
  • Ti lasciò a San Giuliano
  • È vá lá !
  • Con una rosa
  • Nella pioggia.

Sembra essere una setlist completa, e come di solito succede, rimarrà la stessa nella struttura principale, tranne qualche variazione nei successi meno recenti. Di seguito riportiamo tutte le date del tour partito la scorsa domenica dal Tunnel di Milano e che si concluderà il prossimo dicembre a Cortemaggiore.

Vinicio Capossela – tour nei club:

  • 2 novembre 2012 – Marghera (VE) @ CS RIVOLTA
  • 4 – 7 novembre 2012 – Milano @ TUNNEL CLUB
  • 10 novembre 2012 – Bologna @ ESTRAGON
  • 11 novembre 2012 – Livorno @ THE CAGE THEATRE
  • 14 e 15 novembre 2012 – Napoli @ TEATRO BELLINI
  • 16 novembre 2012 – Barletta @ TEATRO CURCI
  • 20 e 21 novembre 2012 – Firenze @ AUDITORIUM FLOG
  • 23 e 24 novembre 2012 – Taneto di Gattatico (RE) @ FUORI ORARIO
  • 26 Novembre 2012 – Fontaneto d’Agogna (NO) @ Phenomenon
  • 29 e 30 novembre 2012 -Torino @ HIROSHIMA MON AMOUR
  • 1 dicembre 2012 -Rimini @ VELVET CLUB
  • 6 Dicembre 2012 – Pordenone @ Deposito Giordani
  • 7 Dicembre 2012 – Verona @ Interzona
  • 8 Dicembre 2012 – Cortemaggiore (PC) @ Fillmore.

Vinicio Capossela sarà anche protagonista di una trasmissione su Radio Rai 2, che si terrà tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 19.30 dal 12 al 23 Novembre, e per chi non riuscisse a seguirlo saranno disponibili in streaming tutte le puntate sul sito di Radio Rai.

 

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi