Classifiche logo-melodicamente

Pubblicato il dicembre 21st, 2012 | da Chiara B

16

MelodicaMente Awards, vota la miglior canzone del 2012

Continuano i MelodicaMente Awards! Dopo avervi chiesto di incoronare il miglior album e href=”http://www.melodicamente.com/vota-miglior-tour-del-2012/” target=”_blank”>la tournée più bella di questo anno che sta per finire, adesso vi investiamo dell’arduo compito di eleggere la miglior canzone del 2012.

Come sempre due categorie distinte: potrete scegliere di votare per il brano straniero che più vi ha colpito e per quello italiano che non a distanza di quasi un anno non vi è ancora uscito dalla testa. E’ stato difficile anche questa volta selezionare i singoli da proporvi, in questo 2012 sono stati tantissimi i tormentoni e i pezzi che hanno avuto un successo enorme, ma adesso la parola passa a voi: qual è la Canzone dell’Anno?

Cominciamo dai brani che dall’estero sono volati fino in Italia. E’ stata pubblicata alla fine del 2011, ma la risonanza che ha avuto nel 2012 ha toccato livelli planetari: stiamo parlando di “Somebody That I Used To Know” portata al successo da Gotye assieme alla collega Kimbra. Eletto il singolo più venduto nel Regno Unito e in mezzo mondo, video con visualizzazioni da record, è il candidato perfetto per i MelodicaMente Awards.

Se parliamo di tormentoni che ci hanno tormentato per mesi e mesi contagiando tutti, dall’operatore ecologico al Presidente degli USA, non possiamo non citare la rivelazione femminile dell’anno: Miss Carly Rae Jepsen e la sua spensierata “Call Me Maybe” non hanno risentito di crisi, un successo incredibile. A farle compagnia un’altra new entry del panorama musicale internazionale: i Fun. si sono fatti conoscere al mondo con “We Are Young” in collaborazione con Janea Monelle.

Spazio anche al rock, di cui si confermano tra i Re incontrastati i Muse: la loro “Madness”, scelta come singolo di lancio dell’attesissimo album “The 2nd Law” è ad oggi, nonostante siano passati circa 3 mesi dalla pubblicazione, uno dei più trasmessi in radio ed in tv nonché tra i più venduti.

Muse - Follow Me - Screenshot Video

Muse – Follow Me – Screenshot Video

Se parliamo di Re, nel campo della dance l’indiscusso è David Guetta, che ogni volta riesce a sfornare brani dal successo incredibile, senza mai sbagliare un colpo. E’ stato difficile scegliere tra i suoi di questo 2012, infine la scelta si è orientata su “Titanium” interpretata con Sia. Altra cantante con cui Guetta ha collaborato in passato è Nicki Minaj, che troviamo tra i candidati come miglior canzone del 2012 con la trascinante “Starships”.

Passando al pop, la sfida si fa ardua, sarà difficilissimo, infatti, scegliere tra fenomeni mondiali: chi preferite tra i One Direction, la boy band del momento, candidati alla vittoria con “What Makes You Beautiful”,e  la star Justin Bieber con il sound r’n’b di “Boyfriend”? Per non parlare dei Maroon 5 ed il loro tormentone con Wiz Khalifa “Payphone”, tra i più trasmessi la scorsa estate.

Chiudiamo, infine, la carrellata dei migliori singoli di questo anno che giunge al termine con lui: PSY. Sconosciuto al mondo fino a pochi mesi fa, è diventato l’uomo dei record grazie a quel “Gangnam Style” di cui nessuno può più fare a meno.

Non manca l’imbarazzo della scelta neppure per quanto riguarda l’Italia: i singoli pubblicati sono stati tantissimi e tutti di grande successo. Partiamo da colei che si è aggiudicata la vittoria del Festival di Sanremo: Emma ha dominato le radio dell’estate 2012 con “Cercavo amore”, poi pubblicata anche in una trascinante versione remix.

In questa categoria dei MelodicaMente Awards si troverà scontrarsi con il nemico-amico Kekko Silvestre: “Come un pittore” realizzata dai Modà assieme agli Jarabe de Palo continua tutt’ora ad essere uno dei pezzi più trasmessi nelle radio italiane.

A fronteggiarsi sul fronte del pop troviamo due cantautori molto diversi tra loro, ma in grado di mettere d’accordo sempre il pubblico: “L’ultima notte al mondo” di Tiziano Ferro e “Il comico (Sai che risate)” di Cesare Cremonini, per quanto diversi, sono tra i brani di maggiore successo del 2012. Altro grande uomo della musica italiana ad averci piacevolmente tormentato con un suo brano è Biagio Antonacci: quel ritmo di milonga di “Non vivo più senza te” ha fatto ballare proprio tutti.

Biagio Antonacci | Pagina Facebook

Biagio Antonacci | Pagina Facebook

Se invece torniamo a concentrarci sulle donne, a dominare la scena troviamo due Regine della nostra musica: da un lato l’a frizzante allegria di “Tu mi porti su” di Giorgia, dall’altro l’amore caldo e materno di una commossa Laura Pausini in “Celeste”.

Tutt’altro genere e stile per uno dei brani più discussi, amati e al tempo stesso odiati di sempre: la scorsa estate bambini e adulti (che si nascondevano dietro a figli, nipotini e neonati sconosciuti incontrati per strada) hanno scaricato, cantato e mimato la storia a finale tragico de Il Pulcino Pio.

Una fetta importante del mercato musicale italiano, che ogni giorno di più acquista affiliati, è il rap. Non potevano, quindi, mancare i Club Dogo, che dalla collaborazione con Giuliano Palma sono riusciti a tirare fuori “PES”, il maggiore tormentone della scorsa estate, ed il giovane ma determinato Emis Killa, fattosi conoscere al grande pubblico grazie a “Parole di ghiaccio”.

A questo punto il quadro è definito, avete tutti gli elementi a disposizione per fare la vostra scelta. Utenti, a voi il voto: qual è la miglior canzone italiana e straniera del 2012?

Quale canzone italiana ha segnato il 2012?

  • Cercavo amore – Emma (50%, 910 Voti)
  • Celeste – Laura Pausini (41%, 755 Voti)
  • L’ultima notte al mondo – Tiziano Ferro (5%, 93 Voti)
  • Il comico (Sai che risate) – Cesare Cremonini (1%, 19 Voti)
  • Non vivo più senza te – Biagio Antonacci (1%, 14 Voti)
  • Come un pittore – Modà ft. Jarabe de Palo (1%, 11 Voti)
  • Il pulcino Pio – Radio Globo (0%, 9 Voti)
  • Tu mi porti su – Giorgia (0%, 7 Voti)
  • Parole di ghiaccio – Emis Killa (0%, 4 Voti)
  • PES – Club Dogo ft. Giuliano Palma (1%, 3 Voti)

Totale Votanti: 1.825

Quale canzone straniera ha segnato il 2012?

  • Gangnam Style – PSY (24%, 250 Voti)
  • Call me maybe – Carly Rae Jepsen (16%, 161 Voti)
  • Madness – Muse (10%, 106 Voti)
  • Somebody that I used to know – Gotye featuring Kimbra (10%, 103 Voti)
  • What makes you beautiful – One Direction (9%, 94 Voti)
  • Payphone – Maroon 5 ft. Wiz Khalifa (9%, 91 Voti)
  • Titanium – David Guetta ft. Sia (7%, 71 Voti)
  • Starships – Nicki Minaj (6%, 60 Voti)
  •  We are young – Fun. featuring Janelle Monae (6%, 57 Voti)
  • Boyfriend – Justin Bieber (3%, 35 Voti)

Totale Votanti: 1.028

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



16 Responses to MelodicaMente Awards, vota la miglior canzone del 2012

  1. Nicolas Corvino says:

    Cercavo Amore EMMA.. <3
    Miss Brown è l'artista + completa e ed è la cantante emergente del momento.. FORZA BROWN.. THE FUTURE is BROWN. <3

  2. Roberta says:

    Emma la miglioreeeeeeeee <3 <3

  3. Samira says:

    Celeste Laura Pausini is very beautiful

  4. Samira says:

    …..Celeste Laura Pausini is very beautiful…… love love love

  5. Vale Pausini says:

    SEMPRE LAURA PAUSINI: LA MIGLIORE CANTANTE ITALIANA <3
    LEI: LA REGINA DEL POP <3

  6. Anna Pausini says:

    Sempre indistintamente Laura Pausini *.* Amore bellissima leiii

  7. Claudia says:

    Celesteeeeeeeeeeee Laura Pausini

  8. anna tridenti says:

    l ‘ unica la migliore LAURA PAUSINI YYYèèèèèèèè

  9. Valeria says:

    Cercavo Amore – Emma <3 <3 <3

  10. Angelica says:

    La miliogre LAURA PAUSINI TI AMO

  11. Roberta says:

    La migliore è emma sempre!

  12. Giorgia EM Carrozzo says:

    Emma marrone cercavo amoreeeeeeeee <3

  13. Giorgia EM Carrozzo says:

    Emma marrone cercavo amore

  14. Giorgia EM Carrozzo says:

    Emma marrone tu sei cosa bella e non meriti del male sei la mejo cantante quindi io voto per cercavo amore

  15. Giorgia EM Carrozzo says:

    Emma marrone non la batte nessunoooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi