News Whitney Houston

Pubblicato il febbraio 12th, 2012 | da Greta C

0

Grammy Awards, scaletta in omaggio a Whitney Houston

La notizia della morte di Whitney Houston ha già fatto il giro del mondo e, le star hanno fatto subito sentire la propria presenza, ricordando una delle più belle voci degli ultimi anni. Questa sera si terranno i Grammy Awards, manifestazione di cui stiamo seguendo ogni singolo passo e, sul sito dell’evento si può leggere una prova tangibile della mancanza lasciata da Whitney. Come ci si può immaginare, la scaletta dei Grammy Awards sarà drasticamente modificata per dare spazio al ricordo di una personalità tanto bella quanto immensamente fragile. Leggendo le parole pubblicate sul sito ufficiale della manifestazione, vi è proprio evidenziato quanto la Houston, quando saliva sul palco, con la sua splendida voce, era in grado di lasciare tutti a bocca aperta.

Whitney Houston

Whitney Houston | © Kevork Djansezian/Getty Images

Le notizie della morte sono ancora velate da un profondo mistero: gli ultimi aggiornamenti segnalano che Whitney sarebbe annegata nella vasca da bagno dell’hotel Beverly Hills dove soggiornava. Le prime voci che si alzano dai Grammy, dopo l’ovvio sbigottimento iniziale, seguono il principio di The Show Must Go On ed è proprio così che i Grammy Award 2012 faranno. Clive Davis, parlando dell’evento ha concluso dicendo “Whitney loved music, and she loved this night … So let the music begin”. Ricordiamo che Whitney avrebbe dovuto esibirsi al party pre-Grammy organizzato proprio da Clive Davis il quale ha ricevuto la notizia della morte della cantante qualche minuto prima dell’inizio ufficiale dello stesso. Un inizio, dunque, che è sempre più vicino ad una fine: ed è proprio in questi casi che ci si accorge quando tutto sia un percorso circolare, quanto l’inizio e la fine siano così vicini, fino a sfiorarsi.

Il tributo di Jennifer Hudson a Whitney Houston

Sarà Jennifer Hudson ad omaggiare Whitney durante i Grammy Awards 2012 che, inizieranno circa alle due ora italiana e 8/7 c ora in USA. La notizia giunge proprio dal sito ufficiale dei Grammy che, innanzitutto, oltre ai vari cordogli e ricordi riporta anche le parole del CEO di The Recording Academy, Neil Portnow che così si è espresso “Una luce è stata oscurata nella nostra comunità oggi, e noi porgiamo le più sentite condoglianze alla sua famiglia, amici, fan e tutti coloro che sono stati toccati dalla sua splendida voce”.

Whitney Houston ha vinto il suo primo Grammy Award nel 1985 nella categoria di “Best Pop Vocal Performance Female” per “Saving All My Love For You”. Successivamente ha vinto lo stesso premio nel 1987 con il brano “I Wanna Dance With Somebody (Who Love Me)”. Nel 1993 Whitney ha vinto ben tre Grammy: “Best Pop Vocal Performance Female”, “Record Of The Year” per “I Will Always Love You” e per “Album Of The Year” per “The Bodyguard” come Original Soundtrack. L’ultimo Grammy vinto dalla Houston risale al 1999 per Best Female R&B Vocal Performance con “It’s Not Right But It’s Okay”. Nel 2008 Whitney appare ai Grammy per consegnare il premio “Miglior Album R&B” ad una entusiasta Jennifer Hudson, gli ultimi periodi per la star sono stati davvero molto difficili cosparsi da depressione e tossicodipendenza. Ricordiamo che i Grammy Awards andranno in onda proprio questa sera sul canale americano televisivo CBS e saranno trasmessi in diretta dalla cornice dello Staples Center di Los Angeles. Coloro che volessero vedere in streaming l’evento possono farlo o dalla pagina ufficiale dei Grammy.com oppure da quella della CBS.com o, infine, da YouTube.

Per quanto riguarda le modifiche di scaletta, al momento si sa ancora davvero poco: come si può immaginare, anche gli organizzatori stessi della manifestazione si saranno trovati in difficoltà vista la morte improvvisa della Houston, grande voce e grande affezionata ai Grammy: ciò che si sa per certo, riepilogando, sono drastiche modifiche agli spazi dell’evento. Ovviamente, una kermesse così imponente è organizzata attimo per attimo e presumibilmente verranno tagliate alcune parti per inserire dei ricordi e tributi per Whitney Houston. Il primo tributo alla star sarà quello di Jennifer Hudson, cantante che da sempre ha sottolineato il suo amore musicale sconfinato per Whitney Houston. Indiscrezioni, però, parlano anche di ulteriori tributi non ancora definiti nel dettaglio.

L’esibizione di Whitney Houston ai Pre-Grammy 2011:

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi