News Donatella - X Factor 6 © X Factor Italia Official Facebook Page

Pubblicato il novembre 9th, 2012 | da Carmen Pierri

0

X Factor 6, nel quarto Live Show eliminate le Donatella e Romina

Due talenti eliminati, otto concorrenti rimasti, giudici in lacrime e tensione alle stelle: questa la quarta puntata del Live Show di X Factor andata in onda in diretta dal Teatro della Luna ieri sera su Sky Uno. X Factor 6 sembra dirigersi pian piano verso la fine, consacrando i talenti di alcuni giudici, e lasciando fuori i talenti di altri: quella che sembrava essere una competizione tranquilla si è trasformata ieri sera, e si trasformerà anche per la prossima puntata nell’Hell Factor, l’inferno di X Factor. Ad inaugurare il quarto Live Show è il giudice Arisa, che accompagnata anche dai giovani talenti si esibisce con il brano “Meraviglioso Amore Mio“. Rimasti in 10, i cantanti vengono divisi in due manche da cinque concorrenti ciascuna, alla fine delle quali ci sarà un ballottaggio tra i due meno votati, lasciando fuori dunque un concorrente per ogni manche.

Le prime a salire sul palco sono le Donatella con “Maneater” che travestite da Barbie e da Eva Kant, rappresentano i due tipi di donna che alla fine vogliono la stessa cosa (Arisa docet, poi vai a capire cosa vogliono). A sorpresa questa volta le piccole gemelline ricevono complimenti su tutti i fronti anche dal punto di vista vocale, e abbandonando il palco continuano a riceve consensi da tutti i giudici che ormai le ritengono un prodotto discografico interessantissimo.

Cixi è il secondo talento ad esibirsi, fiore all’occhiello del suo giudice Elio, questa settimana si esibisce in un brano che la coinvolge sentimentalmente, “Turning Tables” di Adele,  e in una performance più intima e suggestiva viene apprezzata come sempre da tutti i giudici, i quali sembrano essere addirittura visibilmente emozionati.

Arriva il turno di Davide, ormai idolo giovane dalla grande potenza vocale, il quale canta un brano femminile “E’ l’amore che conta” in una maniera impeccabile, lasciandosi andare ad una maratona tra le poltroncine del Teatro. Simona, suo giudice, ritiene lui sia una grande potenza tanto da far saltare tutti i termostati musicali durante le sue esibizioni, Morgan si complimenta con il giovane ragazzino per la sua purezza e professionalità, e Arisa ammette ancora una volta di percepire ad ogni esibizione sempre di più tutto l’amore che Davide ha per il canto.

Hell Factor © X Factor Italia Official Facebook Page

 

Ad aprire la serie trash di Morgan, è la sua Chiara, che con una versione di “The Final Countdown” al sapore di tango, sempre impeccabile e spaventosa, mentre il pubblico è in delirio per la sua performance, mette tutti i giudici sulla stessa linea facendogli ammettere che il pattume di cui parla Morgan è ben lontano da tutto questo. Yendry vestita da angelo rock canta “Locked Out of Heaven” di Bruno Mars, e nonostante le debolezze delle scorse puntate, anche i giudici pensano stia uscendo fuori una nuova icona del pop-rock gioioso, che dona all’Under Donna un’aria più leggera e felice dal sapore di discografia internazionale.

Si chiude così la prima manche che vede al ballottaggio le Donatella e Yendry. Arisa manifesta grande irrequietezza e si lascia ad una campagna pro-Donatella quasi fastidiosa. Le gemelline cantano “Amore disperato” di Nada, e Yendry regala una performance impeccabile del brano “If I ain’t got you” di Alicia Keys.  Elio sceglie di tenere il suo talento come del resto fa anche Arisa, Morgan mette su due piani diversi il progetto discografico e le performance vocali, e mettendo d’accordo tutti sulla superiorità vocale di Yendry elimina le Donatella. Simona nell’indecisione elimina Yendry, lasciando così il giudizio nelle mani del pubblico che dopo 200 secondi decide di mandare a casa le gemelle di Arisa.

Donatella – X Factor 6 © X Factor Italia Official Facebook Page

Emis Killa, è un protagonista attivo della comunità di X Factor durante i live show del giovedì sera, e per questa puntata diventa superospite. Il giovane fenomeno rap, che vanta anche una nomination agli MTV Hip Hop Awards, sale sul palco e canta “Parole di Ghiaccio“.

Aperto il televoto per la seconda Manche, il secondo Over di Morgan, Ics, si esibisce con un brano di Falco “Der Kommisar”. Il rapper bolognese ogni giovedì lascia tutti gli spettatori e i giudici a bocca aperta, dimostrando che è realmente un artista a 360 gradi. Per questa performance si è contornato di Pac Man, Space Invaders e Cubi di Rubik e improvvisando dei balletti impeccabili sul banco dei giudici, impreziosisce il trash di cui parla Morgan, raccogliendo consensi e complimenti da parte dei giudici.

Svolta romantica per Daniele, il quale dopo una performance colorata e movimentata smorza i toni con “Love is a Losing Game” di Amy Winehouse, che a mio avviso poteva risultare romantica anche senza stravolgere il look del giovane rocker ossigenato. Arriva il momento dei Frères Caos con una performance electropop davvero particolare e con il brano dei Little Dragon “Ritual Union”. Il duo strambo a mio avviso si riconferma sempre tanto strano da attirare l’attenzione in maniera positiva, ed è il motivo per cui i giudici li ritengono affascinanti discograficamente parlando, consigliando loro di farsi portavoce di quel genere che fuori dall’Italia viene definito “alternativo”.

L’Enel Choice Performance ha permesso al pubblico di decidere sul tema per il live Show del 22 Novembre durante il quale i talenti si esibiranno a tema Dance. Ovviamente sul sito di X Factor è possibile ora decidere coreografie, abiti e tanti altri elementi per arricchire le performance e diventare Luca Tommassini per un giorno.

Giunto il turno di Nice con “White Rabbit” dei Jefferson Airplane, il Teatro della Luna si trasforma in un grande caleidoscopio e ci catapulta dritti alla fine degli anni 60. Morgan ironizza sulla performance psichedelica e le fa i complimenti, come del resto tutti i giudici di X Factor. Ultima ad affrontare il palco è la disperata Romina che, contornata da specchi, interpreta una rivisitazione rominizzata di un brano di Toto Cutugno portato al successo dal Signor Molleggiato. I giudici ritengono ci sia riuscita ad interpretare il trash di mister Morgan, ma lungi dal trash postmoderno e dal dadaismo la platinata Romina si è trovata bene ad interpretare un grande successo italiano.

Finita anche la seconda manche i due concorrenti meno votati sono Daniele e Romina, i quali scaturendo le indecisioni dei giudici, finiscono al TILT per mano di Elio. Il pubblico, quinto giudice di X Factor, decide che a dover abbandonare la gara è Romina, prima Over di Morgan ad essere eliminata.

Romina – X Factor 6 © X Factor 6 Official Facebook Page

Il Quinto Live Show si prospetta davvero duro, ormai i talenti rimasti hanno tutte le carte in regola per accedere alla finale e doverne eliminare altri due risulta difficile sia per il pubblico che per i giudici. Le eliminazioni della puntata di ieri sono state sofferte: nonostante l’impatto visivo delle Donatella e la bravura vocale di Romina, non è stato possibile portarle avanti.
Come dice MorganSe son rose fioriranno…“, dunque se i talenti esclusi sono stati tagliati fuori dalla competizione hanno davvero il fattore ICS, avranno modo di seguire la strada del successo anche fuori dal programma.
Il percorso di Romina fa discutere tanti, anche la stessa cantante, e arrivati alla quarta puntata ci si chiede se fosse necessario farla inondare dal trash con il rischio di essere eliminata.
Dall’altro lato le Donatella stavano pian piano mostrandosi capaci di affrontare le luci della ribalta, e seppur deboli vocalmente, con escamotage di vario tipo, hanno sempre regalato performance molto accurate, suggerendoci un valido cammino discografico futuro.

Purtroppo la competizione è spietata, e anche la piccola indecisione non può far altro che giocare a sfavore dei concorrenti ma anche dei giudici. Arisa, rimasta sola in compagnia del duo strambo, è decisa a difendere con le unghie l’unica possibilità di finale, Elio si porta avanti con un trio davvero formidabile e Morgan, novellino d’eliminazione cercherà di lavorare a pieno ritmo sui portenti che gli sono rimasti. “Quisque faber fortunae suae” dunque lo slogan per le prossime puntate, dove ovviamente saranno solo i giudici con le scelte giuste a consacrare i propri talenti, evitandogli ballottaggio ed eliminazione.

MelodicaMente questo pomeriggio incontrerà Romina e le Donatella al Punto Enel di via Broletto a Milano alle ore 15:00, saremo pronti ad accettare qualsiasi tipo di domanda o semplicemente a mandare un saluto da parte vostra alle “quarte” eliminate da X Factor 6.

Il video lo dedichiamo a Romina, ci piace ricordarla imbrattata di rossetto rosso new wave.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi