Anteprime Xabier Iriondo - "Irrintzi"

Pubblicato il luglio 11th, 2012 | da Greta C

0

L’esordio solista di Xabier Iriondo con il doppio vinile “Irrintzi”

Xabier Iriondo non è di certo un nome nuovo della scena musicale italiana, in particolar modo, se siete dei fan degli Afterhours lo conoscerete sicuramente. Il chitarrista italiano, classe 1971, ha collaborato anche con altri gruppi della scena mondiale, fino a trovare un “nido” proprio nella celebre formazione di Manuel Agnelli dove è ritornato come presenza fissa nell’estate del 2010.

Da sempre amante della musica e anche fautore di “originalità” di essa, Xabier Iriondo ha deciso di pubblicare un disco sicuramente coraggioso.

Le tematiche, al momento, non sono ancora note ma il coraggioso si riferisce alla scelta di pubblicare il disco in doppio vinile.

Ebbene sì, proprio mentre ci troviamo in una profonda crisi mondiale e anche discografica, ecco che il musicista è lieto di annunciare l’uscita di “Irrintzi“, doppio LP a 33 giri composto da brani originali, alcune cover e due stampe serigrafiche su vinile.

Il prodotto discografico annunciato da Wallace Records, Phonometak, Santeria, Long Song Records, Brigadisco e Paintvox si presenta come un disco che non si distacca da quello che è un concept capace di coinvolgere grazie alla musica e ad una grafica accattivante. “Irrintzi” si presenta quindi come un vero e proprio oggetto artistico in quanto sarà distribuito mediante una tiratura limitata, deluxe, dove ci sarà una complementarietà fra stampa serigrafica e musica incisa. Il doppio vinile è stato presentato anche con una cartolina d’autore che, sembra, sia solo la prima di una serie di pubblicazioni che sono tutte legate al disco e a Xabier.

Xabier Iriondo - "Irrintzi"

Xabier Iriondo - Irrintzi - Artwork

Ricordiamo che assieme agli Afterhours, Xabier Iriondo ha recentemente pubblicato, aprile 2012, l’ultima fatica della formazione ossia “Padania” presentato come un disco permeato da testi spiazzanti e musiche feroci che sono in grado di esprimere il malessere e il caos. Il titolo del disco proviene dal basco e rappresenta un profondo e sonoro urlo. Xabier Iriondo è profondamente legato alla tradizione della musica basca, mantenendo parte delle proprie origini da parte del padre. Il disco vedrà la luce l’11 settembre 2012.

Dopo Rodrigo D’Erasmo e l’importante collaborazione per “Survival” dei Muse ecco che un altro musicista di fattura Afterhours ha deciso di sperimentare alcuni progetti indipendenti dal gruppo. Non ci resta, quindi, che attendere ancora qualche mese per poter sentire questo originale lavoro.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi