Young the Giant è una delle canzoni più trasmesse dal circuito ..." /> Young The Giant due live in Italia dopo il Concerto del Primo Maggio

News Young The Giant

Pubblicato il aprile 13th, 2012 | da Greta C

0

Young The Giant due live in Italia dopo il Concerto del Primo Maggio

“Cough Syrup” dei Young the Giant è una delle canzoni più trasmesse dal circuito radiofonico nell’ultimo anno, una canzone che, in qualche modo, la maggior parte di voi avrà sentito almeno una volta: su YouTube, in automobile, accendendo per caso la radio e in altri mille modi pensabili e immaginabili. Un brano trascinante che ha fatto scattare l’attenzione proprio su questa formazione proveniente da Irvine, California. La Warner Music proprio poche ore ha rilasciato via nota su Fb la notizia che gli Young The Giant saranno presto in Italia all‘interno del Concerto del Primo Maggio e successivamente il 2 Maggio a Roma, sempre, e il 3 Maggio a Milano. L’album d’esordio, dal titolo omonimo è uno dei dischi considerati “la promessa del rock americano”.

Il disco ha visto la produzione da parte di Joe Chiccarelli, noto per aver collaborato con molti volti come i White Stripes, Racounters, My Morning Jacket, tutti gruppi che sono stati un esempio fondamentale per la band. Seppur il suono del gruppo sembra già molto definito e in qualche modo rappresentativo, i componenti si aggirano tutti fra i 20 e 22 anni. Gli Young The Giant sono composti da Sameer Gadhia, voce della formazione, Jacob Tilley alla chitarra, Eric Cannata alla chitarra e voce, Payam Doostzadeh al basso e Francois Comtois alla batteria e voce. Un background etnico che rispecchia totalmente quello musicale: influenze indiane, inglesi, persiche, franco-canadesi sono da subito visibili. Ascoltando il disco d’esordio si percepisce un suono molto diversificato: da brani più puramente pop-rock a brani di sperimentazione, fino a toccare anche sprazzi di jazz.

Young The Giant

Young The Giant | © Pagina Facebook

Young The Giant: tre live in Italia

La loro canzone più conosciuta è proprio “Cough Syrup” che nel corso dei mesi dalla sua pubblicazione, giugno 2011, conta circa di 5 milioni di views su YouTube. Un brano dalle sonorità accattivanti e trascinanti che è stato scelto anche per essere inserito nella Terza Stagione di Glee, serie tv fra le più seguite degli ultimi anni. Consci di avere una gavetta live di tutto rispetto, la band si è esibita all’interno di prestigiosi festival fra cui spicca il sempre-noto Lollapalooza, gli Young The Giant saranno in Italia, come abbiamo sottolineato, ad inizio maggio. Ecco tutti i dettagli delle tre esibizioni in programma per la formazione statunitense:

  • 1 Maggio 2012 – Concerto del Primo Maggio – Roma (San Giovanni)
  • 2 Maggio 2012 – Locanda Atlantide – Roma
  • 3 Maggio 2012 – Tunnel – Milano

Le date sono organizzate da VivoConcerti a cui ci si riferisce per tutti i dettagli dei costi e delle aperture prevendite. Il costo del singolo biglietto per le date del due e tre maggio (considerando che il 1° Maggio lo spettacolo è gratuito) è di 12 euro più diritti di prevendita. Uno spettacolo sicuramente imperdibile anche solo per il semplice fatto che in USA hanno raggiunto il sold-out praticamente ovunque. Gli Young The Giant sono dunque pronti per incantare il panorama italiano con il loro rock’n’roll melodico e trascinante.

La storia della band è molto recente, nati solo nel 2004 come band a tutti gli effetti, hanno vissuto un periodo in cui erano noti come The Jakes. Dopo aver cambiato diversi membri della formazione, la band, ancora al liceo, pubblica l’EP “Shake My Hand” con il produttore Ian Kirkpatrick. Dopo anni di ricerca musicale, la band nel 2010, cambia nome in Young The Giant e suona in diversi show fra cui quello con Marina and The Diamonds. Molto amati da nient’altro che Morrissey che ha dichiarato sul suo fansite che la giovane formazione è uno dei suoi nuovi gruppi preferiti, la band rilascia un EP Remix con diversi artisti fra cui i Two Door Cinema Club. Alla fine di agosto, la formazione è andata in tour con gli Incubus. E’ ora giunto il momento di vedere la giovane band in azione anche nel nostro paese ma, soprattutto, è curiosa e piacevole la data del 1° Maggio a Roma di cui inizia ad intravedersi qualche stralcio di cartellone.

Young The Giant, “Cough Syrup”, l’ascolto:

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi