News no image

Pubblicato il luglio 28th, 2010 | da Luisa Fazzito

0

YouTube trova accordo con la SIAE

Grosse novità arrivano dalla rete: è stato infatti siglato l’accordo tra Google e la società italiana autori ed editori secondo il quale autori, compositori ed editori, purche iscritti alla Siae, saranno pagati quando un loro brano musicale viene usato come colonna sonora in un video di YouTube.

Nei mesi scorsi, Google ha sperimentato un sistema di impronte digitali audio-video che permette di riconoscere automaticamente quando sui suoi server vengono caricati brani coperte da copyright o comunque di proprietà di terze parti.
Alnaloghi accordi presi con la Siae erano state già raggiunti in Gran Bretagna e in Spagna.

L’obiettivo è assicurare agli autori e agli editori un compenso che tenga conto dell’intensità di utilizzo delle loro opere su una piattaforma molto popolare, che costituisce oggi uno dei principali veicoli di diffusione e di valorizzazione del repertorio musicale” – queste le parole di Manlio Mallia, direttore dell’area new media di Siae, mentre Christophe Muller, responsabile delle partnership di YouTube per l’Europa, sottolinea che “L’accordo con la Siae aiuta gli artisti rappresentati a guadagnare e può consentire a nuovi talenti musicali di emergere“.

La licenza ha durata triennale e sarà valida fino al 31 dicembre 2012 me non si conosce ancora la natura economica dell’accordo, le retribuzioni per gli artisti non saranno ovviamente a carico degli utenti ma terranno conto “dell’intensità di utilizzo” delle opere. Voi che ne pensate?

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi