Gossip Premiere Of Fox Searchlight's "(500) Days Of Summer" - Arrivals

Pubblicato il novembre 2nd, 2011 | da Greta C

0

Zooey Deschanel e Ben Gibbard si separano ufficialmente

Una delle coppie più belle della musica indipendente si è detta addio proprio qualche ora fa. La notizia, in un attimo ha fatto il giro di tutto il mondo e, di conseguenza, è già partito il tam tam mediatico sul web. Di chi stiamo parlando? Del cantante Ben Gibbard e la talentuosa Zooey Deschanel. Magari, i nomi, non vi risulteranno molto familiari ma sono sicura che basterà una foto per farvi capire di chi sto parlando.

Premiere Of Fox Searchlight's "(500) Days Of Summer" - Arrivals

Zooey Deschanel e Benjamin Gibbard |© Frazer Harrison/Getty Images

Una delle protagoniste femminili più interessanti del cinema e della musica attuale, Zooey Deschanel, ha deciso di chiudere con una separazione definita “reciproca e amichevole” la relazione che la legava con il marito Ben Gibbard. Seppur ancora molto giovane, la Deschanel ha partecipato ad una marea di film, fra i quali si ricordano “Yes Men”, “E venne il giorno”, “Elf”, “Un ponte per Terabithia”. Attrice ormai affermata, Zooey ha sempre sottolineato il suo amore per la musica; da alcuni anni, infatti, porta avanti il progetto She & Him, duo che la vede protagonista insieme al cantautore Ward. La band ha all’attivo, attualmente, due album e uno speciale natalizio. La musica è stata proprio la scintilla che l’ha portata verso Ben Gibbard, leader e cantante dei Death Cab For Cutie, ritenuti una delle band indie rock più acclamate degli ultimi anni. Inutile negare che fra i due, la parte che è risultata sempre molto più interessante è sicuramente Zooey che della sua vita privata non ha mai voluto parlare molto. I due si sono fidanzati nel 2008 e dopo alcuni mesi, solo nel 2009 sono convoltati a nozze, a settembre, in una località vicino a Seattle. La domanda su chi sarà la prossima conquista della splendida attrice è già nell’aria e circola ripetutamente ma, meglio mantenere ancora qualche mese per risanare le ferite che, ovviamente, ci saranno anche se non esposte mediaticamente. La portavoce della coppia ha semplicemente liquidato la notizia con “E’ stata una decisione presa di comune accordo e in modo amichevole”. Vi chiederete allora come mai precedentemente ho scritto che Zooey ha lasciato il marito; da tempo, infatti, circolavano alcune voci non ufficiali e anonime che mettevano in luce un malcontento da parte dell’attrice-cantante verso i numerosi tour affrontati dal marito. Un’altra “scusante” verso Gibbard riguarda il fatto che solo qualche mese fa, durante un’intervista musicale poi scaturita in argomentazioni anche riguardanti la vita privata, il cantante espresse l’amore verso la moglie ritenendola davvero affascinante e bellissima, sottolineando il fatto che per lui fosse, allora, un lusso che Zooey gli rivolgesse anche solo la parola. Vi sarà un terzo incomodo o una terza incomoda di mezzo? A quanto pare sembra che la motivazione non riguarda proprio questo ambito. Anche la portavoce ufficiale ha tenuto a precisare che non vi sono terze parti coinvolte. Davvero peccato per una delle coppie più belle dell’intero panorama indie underground ma, soprattutto, per il panorama hollywoodiano troppo spesso fatto da attori che sembrano quasi “intoccabili”. L’attrice, sembra molto impegnata con i suoi progetti musicali, imminente disco di Natale per i suoi She & Him ma soprattutto con la serie “New Girl” che sta riscuotendo un buon successo sulla rete televisiva Fox. Un pensiero finale per un mese di ottobre (anche se siamo già a novembre ma è solo questione di ore), non certo fortunato. Dopo la separazione delle colonne portanti dei Sonic Youth, Thurston Moore e Kim Gordon ecco dunque arrivare un’altra separazione che, certo, ci fa dispiacere davvero molto. Augurando buona fortuna ad entrambi i protagonisti in questione, speriamo di vederli al più presto attivi, rispettivamente, con i loro progetti musicali e, per quanto riguarda Zooey anche cinematografici. Ricordiamo, infine, l’ultimo disco dei Death Cab For Cutie, uscito proprio a maggio di quest’anno “Codes and Keys”.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi