Uscite Discografiche Zucchero - La sesiòn cubana

Pubblicato il novembre 15th, 2012 | da Greta C

0

Zucchero innamorato di Cuba: “La sesiòn cubana è un sogno realizzato”

Zucchero ritorna sulle scene mondiali con una nuova storia da raccontare. Una storia che l’ha portato lontano dalla sua terra per immergersi in Cuba. Il cantautore spiega che quello di conoscere da vicino Cuba è un sogno che si è portato avanti in tutti questi anni e, finalmente, ora il sogno si è trasformato in realtà. Presentando l’album in uscita il 20 Novembre “La sesiòn cubana”, Adelmo Fornaciari ha spiegato che questi tredici brani, di cui sei provengono dal repertorio e sono stati riarrangiati mentre sette sono totalmente nuovi, trasudano proprio l’atmosfera di Cuba. Il disco sarà presentato a L’Avana l’8 Dicembre 2012 mediante un evento dal vivo. Zucchero sembra davvero innamorato dell’isola e prosegue dicendo che ama la dignità e generosità del popolo cubano.

Il cantautore che ha venduto oltre 50 milioni di dischi ed è uno degli artisti italiani che ha venduto il maggior numero di album, prosegue dicendo che “La sesiòn cubana” aveva proprio l’intento di essere profondamente diversa rispetto ai precedenti lavori. Il sogno di fare questo tipo di disco lo coltivava già da 22 anni quando si esibì per la prima volta al Cremlino. Zucchero presenterà il disco mediante uno show del tutto particolare; la location scelta è quella dell’Università d’arte, in uno spazio chiuso per volere delle autorità cubane che hanno vietato eventi in spazi aperti. Un disco che racconta Cuba ma soprattutto il popolo cubano che Zucchero definisce come profondamente generoso e dignitoso. Un disco che è a metà fra una raccolta riarrangiata di alcuni dei principali successi ma anche nuovi brani e soprattutto una nuova atmosfera. L’antologia uscirà il 20 Novembre e Zucchero ha già ufficializzato che nel 2013 ci sarà un tour che partirà dall’Italia a fine aprile e arriverà addirittura in Australia.

Zucchero - La sesiòn cubana

Zucchero – La sesiòn cubana – Artwork

Il cantautore presenta il disco assumendo anche fisicamente le parvenze di un cubano, sigaro in bocca, baffi e giacca militare. Abbiamo già avuto modo di parlarvi sia de “La sesiòn cubana” sia di Guantanamera“, il primo singolo estratto che è in programmazione radiofonica ormai da giorni. Uno stile cubano che ha fatto totalmente innamorare Zucchero che per questo nuovo lavoro ha chiamato a sé grandi nomi dell’ambiente come Don Was che ha prodotto il disco proprio assieme al musicista. Zucchero ricorda piacevolmente che, proprio per finire “La sesiòn cubana”, Don Was ha fatto aspettare i Rolling Stones che nel frattempo stavano ultimando “Grrr!” per ben due giorni. Un sogno che dopo 22 anni si è trasformato in realtà ma, come ci insegnano fin da bambini, bisogna sempre credere nei sogni e, qualche volta, come in questo caso l’epilogo non può essere che felice.

 

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi