We Will Rock You", mu..." /> Il musical "We Will Rock You" riparte da Bergamo il 20 Gennaio | MelodicaMente

News We_Will_Rock_You_-_musical

Pubblicato il novembre 1st, 2010 | da Luisa Fazzito

2

Il musical “We Will Rock You” riparte da Bergamo il 20 Gennaio

Dal 20 Gennaio 20111 andrà in scena per la seconda stagione “We Will Rock You“, musical con i brani dei Queen in tour in tutta Italia a fine Maggio. La stagione partirà dal Teatro Creberg di Bergamo a cui farà seguito un tour che toccherà oltre 10 città italiane, fino a fine maggio 2011. “Un elemento che considero caratterizzante e vincente – spiega Claudio Trotta, produttore di We Will Rock You in Italia – è la scelta, condivisa dai Queen stessi, di mantenere le canzoni in Inglese (tranne 2) e di tradurre e riadattare solo il copione. Vincente è stata anche la selezione di un cast di altissimo livello, come non hanno mancato di notare gli stessi Brian May e Roger Taylor. I cantanti-attori-ballerini di We Will Rock You recitano in Italiano, cantano in Inglese, ballano e ogni sera fanno tutte queste cose insieme dal vivo, con un talento indiscutibile“.

Killer Queen

Nei ruoli principali sono nuovamente in scena Martha Rossi (Scaramouche) e Salvo Vinci (Galileo), Valentina Ferrari (Killer Queen), Salvo Bruno (Khashoggi), Paolo Barillari (Brit), Loredana Fadda (Oz) e Massimiliano Colonna (Pop). Fra le novità succulente invece la realizzazione della colonna sonora originale: il cd contenente tutte le canzoni di “We Will Rock You“, cantate dal cast italiano, sarà prossimamente in airplay radiofonico e verrà venduto esclusivamente nei teatri, a partire da Gennaio 2011. La rock opera scritta e diretta dai Queen, prodotta in Italia dalla Barley Arts di Claudio Trotta, si avvale della regia di Maurizio Colombi. I biglietti per la stagione 2011 di “We Will Rock You” sono in vendita negli abituali circuiti e nelle biglietterie dei teatri. Queste le tappe del Musical
  • dal 20 al 23 Gennaio 2011 – BERGAMO – TEATRO CREBERG
  • dal 3 al 6 Febbraio 2011 – TORINO – TEATRO ALFIERI
  • dall’11 al 20 Febbraio 2011 – MILANO – TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI
  • dal 3 al 6 Marzo 2011 – GENOVA – VAILLANT PALACE
  • dal 10 al 13 Marzo 2011 – BOLOGNA – PALADOZZA
  • dal 17 al 20 Marzo 2011 – TRIESTE – TEATRO ROSSETTI
  • dal 24 al 27 Marzo 2011 – FIRENZE – MANDELA FORUM
  • dal 7 al 10 Aprile 2011 – PADOVA – GRAN TEATRO GEOX
  • dal 21 al 24 aprile 2011 – RIMINI – 105 STADIUM
  • dal 5 all’8 Maggio 2011 – NAPOLI – PALAPARTENOPE
  • dal 12 al 15 Maggio 2011 – ACIREALE (CT) – PALASPORT

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



2 Responses to Il musical “We Will Rock You” riparte da Bergamo il 20 Gennaio

  1. massimo says:

    ADORO LA PROTAGONISTA DI QUESTO SPETTACOLO”MARTHA ROSSI”.
    QUESTA RAGAZZA HA UNA VOCE STRAORDINARIA!
    QUALCOSA CHE LASCIA SENZA PAROLE.
    QUANDO HO VISTO LO SPETTACOLO A MILANO AL TEATRO ALLIANZ, MARTHA FORTUNATAMENTE ERA IN SCENA, (PERCHE’ LA SUA COVER CHE HO BECCATO UNA SERA “MARTINA CIABATTI” ERA TERRIBILE IN QUEL RUOLO, UNA GALLINA STARNAZZANTE) HA CANTATO SOMEBODY TO LOVE IN UN MODO CHE è DIFFICILE DESCRIVERE A PAROLE.
    INSOMMA CREDO CHE FREDDIE NON SI SIA RIGIRATO DALL ALDILA’. FORSE AVREBBE STRETTO LA MANO A QUESTA FANTASTICA CREATURA CHE HA QUESTA VOCE DA USIGNOLO.

  2. CRISTINA la sissi says:

    La penso anche io come Massimo, l’anima dello show è la protagonista Martha Rossi.
    Si ci sono personaggi interessanti, ma tuti con una voce banale già snetita.
    Martha fa rivivere le canzoni dei queen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi