Dopo aver dedicato un album alla festività più bella dell’anno Andrea Bocelli torna a 4 anni da “My Christmas” con un album di inediti  intitolato “Passione“.

Un album che rivaluta tantissimi successi della musica internazionale e che vanta tantissime collaborazioni con voci tutte al femminile provenienti dalla scena pop, con le quali celebra la passione e l’amore. Prodotto da David Foster, “Passione” uscirà il 29 Gennaio per la Sugar, giusto in tempo per le dediche di San Valentino. Duetti con J.Lo e Nelly Furtado renderanno la “lirica moderna” di Bocelli ancor di più leggera, e faranno sì che i più lontani e sconosciuti al genere vi si potranno approcciare in maniera piuttosto facile grazie alla presenza di successi come “Quizás Quizás Quizás“, “Love me tender“, “The Girl from Ipanema“, “Sarà Settembre“, “Corcovado” e “La Vie en Rose” in un duetto virtuale con Edith Piaf.

Andrea Bocelli - Passione - Artwork © Facebook
Andrea Bocelli – Passione – Artwork © Facebook

Il ritmo latino si intreccia con la lirica grazie alle session del chitarrista peruviano Ramon Stagnaro e grazie anche alla presenza di cubani, brasiliani e portoghesi elementi fondamentali dell’orchestra ampia di numerosi artisti con i quali Bocelli ha registrato l’album a Londra.
Tanta internazionalità presente in Passione, ormai normalità per un artista che ha sfondato i confini del proprio paese arrivando addirittura sulla “Walk Of Fame” di Hollywood, esibendosi davanti al presidente degli Stati Uniti, tenendo live esclusivi per pubblici altrettanto esclusivi come pontefici e sovrani ed entrando addirittura nella storia con un grandioso concerto a Central Park.
Il nome di Andrea Bocelli è legato al termine passione in tutti i sensi, e ancora oggi è esempio di grande forza e impegno per un’arte che sembra non trovare spazio soprattutto nel panorama musicale internazionale. La grande passione per il genere del quale si fa tutti i giorni ambasciatore è senz’altro la spinta che gli permette di continuare a coltivare un progetto musicale davvero unico nel suo genere. Pronto a cantare l’amore, come d’altronde ha sempre fatto, Bocelli torna con “Passione“, disponibile dal prossimo 29 Gennaio.

Rispondi