Ieri, al Teatro Caio Melisso di Spoleto, si è compiuto l’ultimo atto della 65ma edizione del Concorso per Giovani Cantanti Lirici “Comunità Europea”, organizzato dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A.Belli – Teatro Lirico dell’Umbria”. La giuria, presieduta dal mezzosoprano Teresa Berganza e composta da tantissimi esperti (tra cui il critico musicale Enrico Girardi e il direttore artistico del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto Michelangelo Zurletti), ha decretato i 6 vincitori di questa edizione del concorso.

Al primo posto ex aequo sono giunti il tenore 24enne Davide Giusti il 23enne e Alessandro Scotto Di Luzio: a questi due vincitori, oltre la palma dei migliori, va anche il Premio speciale “Cesare Valletti” (conferito da Nicoletta Braibanti Valletti), di 4.000€ ciascuno.
Al secondo posto troviamo il soprano 29enne Anna Maria Carbonera soprano, mentre al terzo posto c’è il soprano estone 25enne Arete Teemets. Completano la sestina vincente il giovanissimo baritono 21enne Daniele Antonangeli, e il mezzosoprano polacco 25enne Ewa Katarzyna Otczyk.
Il premio per questi cantanti è l’ammissione al corso biennale di Avviamento al debutto e le esibizioni nelle stagioni liriche sperimentali di Spoleto 2011 e 2012, oltre alla possibilità di esibirsi in occasione di trasferte internazionali. Nel periodo di perfezionamento i vincitori inoltre seguiranno dei corsi di recitazione, dizione, spartito ed interpretazione con prestigiosi docenti, oltre ad una borsa di studio mensile di 850€.
Non resta che augurare loro un enorme in bocca al lupo.

Rispondi