Dave Grohl ospite d’onore all’ “Autism Speaks Charity Event” organizzazione benefica che si prepone l’obiettivo di raccogliere fondi in favore dei bambini affetti dal problema dell’autismo. Ad annunciarlo è il Presidente Liz Feld in persona che non nasconde parole di gioia nonchè di encomio per il leader dei Foo Fighters: per l’occasione non sarà accompagnato dalla band, bensì si esibirà il prossimo 24 Ottobre a Los Angeles proponendo sul palco una set-list tutta in acustico. Chitarra e voce, un’atmosfera intima in vista della lavorazione del nuovo album che dovrebbe vedere luce nel 2014 così come annunciato da Grohl in persona.

 

Dave Gorhl - © Michael Buckner/Getty Images
Dave Gorhl – © Michael Buckner/Getty Images

L’organizzazione “Autism Speaks Charity Event” si svolge a Los Angeles ogni anno a partire dal 2005, anno in cui Bob e Suzanne Wright fondarono quest’associazione per raccogliere fondi in favore dei bambini affetti dal problema dell’autismo. In pochi anni è diventata un punto di riferimento per migliaia di famiglie e bambini di tutto il mondo: le parole del Presidente Liz Feld lasciano ben intendere la volontà di continuare a raccogliere fondi rendendo grazie al supporto di Dave Grohl.

“Siamo grati ed entusiasti di annunciare la performance del talento Dave Grohl. Dave (negli anni passati, ndr) è stato un sostegno imprescindibile per tutti i bambini e noi gli siamo grati per il suo contributo alla nostra causa”

Risale allo scorso Agosto l’ultima trovata di Dave Grohl: dopo numerose voci di corridoio circa lo scioglimento dei Foo Fighters, il polistrumentista ha dichiarato di essere a lavoro su nuovo materiale che non vedrà luce prima della seconda metà del 2014. Se lo dice Dave Grohl c’è da fidarsi dopo i numerosi progetti che lo hanno visto impegnato a ridosso del biennio 2011-2012, non ultima l’esibizione prevista il prossimo 24 Ottobre a Los Angeles in occasione dell’“Autism Speaks Charity Event”. Nel frattempo la rivista inglese Billiboard ha eletto proprio i Foo Fighters come migliore alternative rock-band degli ultimi anni.

Rispondi