A Giuliano Sangiorgi, cantante dei Negramaro, non basta il grande successo che sta riscontrando con l’ultimo capolavoro “Casa 69”, il cantante pugliese ha infatti pubblicato il suo primo lavoro nel mondo dell’editoria. Si tratta di “Lo Spacciatore di Carne”, libro interamente ideato da Giuliano con la collaborazione dell’Einaudi Editore Stile Libero Big: il tema non poteva che essere quello dell’amore, usato moltissimo anche nei testi dei suoi Negramaro.

Più in dettaglio, il libro ha come protagonista uno studente universitario, Edoardo, che nato in Puglia, decide di spostarsi a Bologna per poter continuare a fare quello che gli piace: il tutto  inserito in un contesto strano con il passato che interviene spesso a cambiare le giornate del giovane. Non bastasse poi arriva Stella, ragazza di cui si innamora perdutamente che alla fine però lo tradisce: situazione questa che farà andare su tutte le furie Edoardo portandolo a gesti inaspettati.

Lo spacciatore di carne di Giuliano Sangiorgi

Il libro si presenta dunque con una trama intrigante in attesa di capire come finirà: il lettore è messo di fronte alla follia dello povero studente universitario la cui vita rimarrà segnata a vita dal ricordo del padre che uccide un animale. Anche la copertina del libro incuriosisce i fan di Giuliano: il cantante ha infatti voluto inserire il viso di una ragazza tagliato all’altezza del naso, che mangia una piccola fetta di carne, al momento appoggiata sulla lingua.

In numerosi si sono recati nelle librerie per poter acquistare il primo libro di Sangiorgi il quale saprà regalare ulteriori emozioni che andranno a sommarsi a quelle che già ha dato e continuerà a dare quando sale sul palco.Giuliano ha voluto ringraziare sul proprio profilo Twitter tutti coloro che hanno voluto appropriarsi delle prime copie messe in vendita dicendo loro: “Grazie per la vostra corsa al libro. Mi lasciate senza parole, come sempre”.

1 commento

Rispondi