I Bon Jovi inizieranno il lungo tour domani 30 Aprile da New Orleans per poi proseguire con una serie di tappe negli Stati Uniti prima di approdare in Europa nel mese di Giugno.

La band però dovrà affrontare la lunga tournée senza lo storico chitarrista Richie Sambora, costretto a dare forfait per entrare in una clinica di riabilitazione per curarsi da un esaurimento e dalla dipendenza dall’alcol. Sambora aveva già fatto ingresso in una struttura specializzata nel 2007 poco dopo il suo divorzio da Heather Locklear e la morte per cancro di suo padre.
I compagni di band hanno voluto dimostrare il proprio sostegno al chitarrista tramite un comunicato sul loro sito ufficiale:

Il nostro supporto per Richie è assoluto.Egli è, e rimarrà, un membro dei Bon Jovi. Anche se lui sarà assente al nostro prossimo tour, per il momento, siamo molto lieti di aspettare il suo ritorno. Nel frattempo, noi manterremo il nostro impegno per i nostri fan e continueremo il nostro tour“.

Rispondi