Arriva l’estate e nell’aria si sente già il battito dei tamburelli tipici della tarantella nostrana! A darne conferma è la preparazione per la XIII edizione del Kaulonia Tarantella Festival, che quest’anno andrà dal 23 al 27 agosto.

pubblico Caulonia
Con l’eccezionale direzione artistica di Eugenio Bennato, l’evento per la prima volta dal 1999 (anno in cui ha avuto il suo esordio) raddoppia, dando il via anche alla prima edizione della rassegna nazionale di musica popolare per nuovi artisti, il “Kaulonia Tarantella Future”. Il musicista napoletano presiederà una giuria che sarà coordinata dalla CNI e composta da esperti del settore (artisti, discografici, giornalisti), e insieme avranno il compito di selezionare i migliori artisti emergenti provenienti da tutt’Italia. Inoltre, i finalisti si esibiranno durante le giornate del festival ed entreranno a far parte del CD Compilation 2011. Mentre, al vincitore sarà proposto un contratto editoriale e di distribuzione con la CNI Music srl.  I nomi di rilievo che nelle edizioni passate hanno allietato le serate del festival sono parecchi: Ornella Vanoni, Avion Travel, Roy Paci & Aretuska, Raiz, Teofilo Chantre, Ashna el Becharia, Tony Esposito, Enzo Avitabile e i Bottari, Mimmo Cavallaro, Mimmo Epifani, Ciccio Merolla, Noa, Mira Awwad, Daniele Sepe e Brigada Internazionale, Pietra Montecorvino, l cantori di Carpino, Nour Eddine Fatty e tanti altri. Lo sfondo, come ben saprete, sarà il piccolo, ma accogliente paese di Caulonia, situato nella locride lungo la parte Jonica della provincia calabrese, il quale farà da splendida cornice a tutto l’evento, che si prevede, come ogni anno, affollato da migliaia di spettatori. La piazza e le stradine echeggeranno di musica e risate, si ballerà a piedi scalzi fino all’alba al ritmo incalzante della tarantella. Non mancate!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.