Per una che in totale vanta venticinque milioni di copie vendute di certo non è necessario mostrare il sedere, ma Lady Gaga pare rispettare le regole del marketing soprattutto in prossimità di un’uscita discografica.

Quella che è stata più volte paragonata a tantissime celebrità del mondo del pop sembra aver detto basta, e con una mossa provocatoria ancora una volta la miss Germanotta sembra aver dato spettacolo sul suo profilo Twitter. Simbolo di trasgressione ma anche di lotta per i diritti degli omosessuali, Lady Gaga ha sempre avuto una propensione per le polemiche, e se viene accusata ogni volta di strumentalizzare il suo corpo per il successo e tante altre cose, questa volta togliendoci ogni dubbio ha deciso di fare tutto da sola. Retweet provocatori, immagini e foto poco apprezzabili, tutto questo ha preceduto la foto del suo sedere in bella vista incorniciato da un perizoma colorato per la promozione del nuovo singolo “Do What U Want” in collaborazione con R. Kelly.

Lady Gaga © Twitter
Lady Gaga © Twitter

Il titolo sembra dire già tutto, ma la sua manovra di marketing mossa su twitter ci mostra che alla fine dei conti è Lady Gaga a voler mostrare il suo corpo e a farne spettacolo, contrariamente a quanto si pensa, suggerendo con hashtag dalla pesante accusa di fare quello che si vuole del suo corpo. Provocazioni a parte, il nuovo album “Artpop” sta già facendo parlare molto, complice una promozione partita molto tempo prima, collaborazioni musicali famose e una copertina che è già diventata un’opera d’arte. Applausi a scena aperta per quella che sembra non temere nulla, applausi per le provocazioni e per la puntuale propensione a mettersi in gioco in maniera provocatoria e soprattutto polemica: tutto questo è Lady Gaga simbolo della musica pop degli ultimi 6 anni.

Ormai sembra non avere più valore un corpo nudo, e più spesso viene utilizzato come mossa provocatoria verso quelli che sembrano essere impedimenti e pregiudizi. Rischia di diventare però un cliché, complici le linguacce e le tutine in latex che impazzano sui palchi live più famosi del mondo. Dopo aver scomodato tantissimi riferimenti famosi, nomi celebri e miliardi di ballerini da tutto il mondo Lady Gaga è pronta a tornare, si spera senza fondoschiena nudo, ma pronta a cantare e dare spettacolo con la sua musica come ogni volta, sintomo che in fondo, nonostante tutto, sia diventata l’icona pop del nuovo millennio.

 

Rispondi