News

Pubblicato il febbraio 26th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

last.fm: la musica nel Web 2.0

last.fm

last.fm

last.fm è un servizio che indicizza la musica ascoltata dagli utenti ed in base agli ascolti effettua delle raccomandazioni basate sui gusti musicali. Per ogni utente LastFM genera un profilo composto dalla tipologia di musica (in base alle etichette date dagli utenti), dagli artisti ascoltati, dalle canzoni ascoltate. Per utilizzare last.fm è ncessario iscriversi al servizio ed utilizzare il client ufficiale o uno dei tanti client che supportano il protocollo AudioScrobbler. Dopo un pò di tempo potremo avere in last.fm le classifiche sugli ascolti, la compatibilità musicale e la segnalazione di persone che hanno i nostri stessi gusti. Inoltre sul sito sono presenti brani gratuiti da ascoltare in anteprima o da scaricare e da un pò di tempo è possibile anche guardare video musicali e cercare concerti ed eventi vicino al proprio luogo di residenza. Infine saranno disponibili delle widget utilizzabili sui propri siti e blog per mostrare agli altri ciò che ascoltate, ad esempio questo sotto è il mio widget delle canzoni che ho ascoltato di più da quando uso last.fm:

[via The Brain Machine]

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Rispondi

Torna in alto ↑