Sono attesi per la giornata di oggi i risultati dell’autopsia effettuata sulla salma di Paul Gray, bassista storico degli Slipknot. Intanto mentre il modo del metal lancia messaggi di cordoglio al musicista scomparso, cominciano a trapelare le prime notizie riguardo il ritrovamento del cadavere.

Gray è stato rinvenuto esanime in camera d’albergo in Iowa da un dipendente dell’hotel allertato dall’insistenza dei familiari del bassista che da diverse ore non riuscivano a contattarlo telefonicamente.
La stanza era perfettamente in ordine e, secondo quanto dichiarato dai dipendenti dell’albergo, non ci sarebbero stati rumori particolari provenienti dalla sua stanza nelle ore che hanno preceduto la sua morte.
Presto vi daremo ulteriori informazioni in merito.

3 Commenti

Rispondi