Per Luciano Ligabue e tutti i suoi fan queste ultime settimane sono state senza dubbio intense e ricche di emozioni. Dopo il prestigioso Premio Tenco assegnatogli dal Club Tenco per il disco “Arrivederci, mostro! In acustico e dopo l’acclamatissima anteprima di Ligabue Campovolo – Il film 3D, il film-concerto che racconta il live a Campovolo e che uscirà il prossim 7 dicembre in 300 cinema, arriva l’ultima fatica del rocker italiano.

Da ieri è in vendita in tutti i negozi il triplo cd live Campovolo 2.011, la registrazione integrale del concerto che Ligabue ha tenuto a Reggio Emilia lo scorso  16 luglio. La raccolta distribuita dalla Warner Music contiene ben 32 brani, tra cui tre inediti, per quasi tre ore di musica.

ligabue campovolo concerto reggio emilia
Ligabue - Campovolo

Il live ripropone la strepitosa scaletta eseguita davanti ad oltre 120mila persone. Tra i brani ci sono ovviamente gli immancabili: da “Certe notti”  a “Tra palco e realtà”, da “Vivo morto o x” a “Buonanotte all’Italia” e poi “Ballando sul mondo” e “Un colpo all’anima” fino a “I ragazzi sono in giro”, “Le donne lo sanno”, “Marlon Brando è sempre lui”, “Il giorno di dolore che uno ha”, “Quella che non sei” e “Urlando contro il cielo”. Come sempre Ligabue mostra di essere a suo agio sul palco, è istintivo e naturale e dando tutto sé stesso trascina il pubblico concedendosi senza riserve.

Gli inediti contenuti nella raccolta sono extra di altri precedenti dischi e nello specifico si tratta dei brani  “M’Abituerò”,  brano extrà di “Sopravvissuti e Sopravviventi” (1993), “Sotto Bombardamento” extra di “Buon Compleanno Elvis” (1995) e infine il singolo “Ora e Allora” extra dell’ultimo album “Arrivederci, Mostro!” (2010).

M’Abituerò è stato registrato con i ClanDestino e Sotto bombardamento invece è stato inciso con La Banda. Ora e Allora, registrato con Il Gruppo, è in rotazione radiofonica già da un paio di giorni ed è stato accolto con entusiasmo dalle migliaia di fan.

Campovolo 2.011 è disponibile sia in un’unica confezione triplo cd e in formato LP in un box di 4 vinili. Il triplo cd è impreziosito da un ricco booklet fotografico. Ma le novità non sono ancora finite. Infatti dopo essersi messo alla prova anche come scrittore e regista, ottenendo ottimi risultati, il Liga si cimenta in un’altra impresa: la radio. In realtà si tratta di un ritorno a un’antica passione mai del tutto dimenticata tanto che è diventata oggetto del suo primo e straordinario film Radiofreccia.

 

Ligabue, ora e allora è il titolo del programma che andrà in onda da lunedì 28 a venerdì 9 dicembre alle 19.50 su Radio2. Il ritorno da conduttore è stato annunciato su Twitter dallo stesso Liga “Dopo tanti anni rifaccio la radio. Dieci minuti al giorno per dieci giorni su Radio2. Buon ascolto a chi c’ha voglia”. Il cantante sarà affiancato dall’amico e manager Claudio Maioli e dal fratello Marco e racconterà della sua musica, dei fan e degli amici.

 

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.