Michael Jackson torna a quttro anni da “Bad”, nel 1991, con “Dangerous“, l’album che è considerato l’album New Jack Swing di maggior successo di tutti i tempi,  vendendo oltre 32 milioni di copie nel mondo.
Parte del successo fu grazie “Black or White“, singolo di lancio del disco, il cui video fu girato ancora dallo stesso regista di “Thriller” John Landis ed in cui figura l’attore di “Mamma ho perso l’aereo”  l’attore Macaulay Culkin. Il video divenne uno dei video più costosi di sempre con il costo di 1,5 milioni di dollari ed al debutto in contemporanea su diverse TV in tutto il mondo ebbe un successo strepitoso con un’audience mondiale 500 milioni di telespettatori.

I tre successivi singoli con video estratti non furono comunque meno importanti, entrambi videro la presenza di stelle dello spettacolo, della moda e dello sport (in particolare del Basket NBA).
Nel video di “Remember the Time“, con una location faraonica in Egitto, compaiono l’attore Eddie Murphy, la modella e attrice Iman ed il cestista Magic Johnson.

Nel video di “In the Closet” appare la modella Naomi Campbell in una sensualissima danza, mentre nel video di “Jam” al Re del Pop fa compagnia Michael Jordan che gioca e basket con lui.

L’esibizione di Michael Jackson al Super Bowl XXVII del 1993 confermo il suo indiscusso primato di Re del Pop, facendo registrare il record di presenze di una audicence televisiva negli USA. In quel periodo Michael Jackson ricevette anche il Grammy Legend Award , durante la 35esima edizione dei Grammy Awards glielo consegnò la sorella Janet Jackson.

Purtroppo nel 1993 arrivarono nuovi problemi per il cantante, fu accusato per la prima volta  di molestie sessuali, l’accusa du quella di abusi sessuali su minori nei confronti di Jordan Chandler. Il processo non arrivò alla fine in quanto Michael Jackson raggiunse un accordo economico con l’accusatore e la denuncia venne ritirata. In seguito le intercettazioni di alcune telefonate scagionaro comunque Michael Jackson dall’accusa.

Nel 1994 Michael Jackson si unì in matrimonio con Lisa Marie Presley, figlia unica del Re del Rock’n Roll Elvis Presley, però il matrimonio durò meno di due anni.

Jackson non si prenderà comunque troppe pause e tornerà qualche anno dopo.

Rispondi