Da ieri, 5 ottobre, è possibile esprimere la propria preferenza per gli artisti che dovrebbero avere un posto nella celebre Rock & Roll Hall of Fame.

Per votare c’è tempo fino al 5 dicembre, tra i gruppi e gli artisti nominati ci sono delle new entry ma anche vecchie conoscenze. Come gli MC5 e i The Meters, rispettivamente con 3 e 4 nomination alle spalle, in lista ci sono anche Sister Rosetta Tharpe, i Judas Priest, i Depeche Mode, Kate Bush, Nina Simone e i Bon Jovi. Un elenco lungo, che comprende anche gli “esordienti” Radiohead e Rage Against The Machine, e che rende la scelta ancora più difficile. Lo scorso anno sono stati selezionati Pearl Jam, Tupac, Journey, Joan Baez, Electric Light Orchestra e Yes. Al momento è difficile capire chi potrà trionfare quest’anno, tutto sarà deciso a dicembre. O meglio, i 5 artisti o gruppi selezionati dal pubblico saranno annunciati a dicembre, mentre la cerimonia di premiazione avverrà il 14 aprile alla Public Hall di Cleveland, Ohio. Uno dei criteri principali per poter rientrare in nomination riguarda la data a cui risale la prima incisione, devono essere passati almeno 25 anni, motivo per cui i RATM e Radiohead sono comparsi solo adesso, mentre Depeche Mode e Bon Jovi erano in nomination anche nella scorsa edizione.

Il primo artista a rientrare nella categoria Performer è stato Chuck Berry nel 1986. Proprio a lui è stato reso omaggio nell’edizione di quest’anno, vista la sua recente scomparsa, con una performance della Electric Light Orchestra.

Rock & Roll Hall of Fame, la lista dei nominati

  • Bon Jovi
  • Kate Bush
  • The Cars
  • Depeche Mode
  • Dire Straits
  • Eurythmics
  • J. Geils Band
  • Judas Priest
  • LL Cool J
  • MC5
  • The Meters
  • Moody Blues
  • Radiohead
  • Rage Against the Machine
  • Rufus featuring Chaka Khan
  • Nina Simone
  • Sister Rosetta Tharpe
  • Link Wray
  • The Zombies

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.