Manifesto Abusivo- Samuele BersaniUscirà domani il nuovo album di Samuele Bersani Manifesto Abusivo” la cui uscita era stata anticipata dal singolo Ferragosto, composto con Sergo Cammariere e che era stato già presentato nel 2004 all’interno di “Sul Sentiero“, album di successo di Sergio Cammariere.
Bersani parla del suo nuovo album come un progetto completamente nuovo e diverso dai precedenti:
Un disco fuori dagli schemi, anche se non spetta a me dirlo, attaccato di notte con lo sputo – spiega  il cantautore – Sono passati tre anni dalla pubblicazione del mio ultimo disco, è normale che negli anni si cambi. La cosa che mi preme è quella di non ripetermi ogni volta, di fare qualcosa che non possa essere rimandato ad una mia canzone scritta anche solo tre anni prima. Mi piacerebbe che la gente andasse nei negozi a prendere un disco senza sapere cosa si aspetta, senza essere sicura che ritroverà le stesse cose“.
Per questo motivo nella lavorazione del disco si è ispirato a Elvis Costello e Franco Battiato che, come li definisce lui stesso, sono due grandi della musica che non hanno difficoltà a cambiare e a fare percorsi diversi.
L’unico brano che non è stato scritto dal cantautore è “Ragno” scritto da Angelo Conte, brano che prevede anche una parte che il cantante romagnolo dovrà cantare in romanesco.
Per quanto riguarda il tour si sa solo che dovrebbe partire nel 2010.

Vi lasciamo l’ascolto del nuovo singolo “Un periodo pieno di sorprese

Rispondi