Appresa la decisione della sua esclusione al Festival di Sanremo da parte del direttore di Rai Uno Mauro Mazza d’accordo con il direttore generale Mauro Masi e con il direttore artistico della kermesse musicale Gianmarco Mazzi, il cantante ex Bluvertigo Morgan ha dichiarato di essere traumatizzato dalla vicenda che lo ha visto protagonista:

Ora sono traumatizzato. In questo momento ho bisogno di pensare e di riflettere. Chiedo a tutti di rispettarmi“.

Il polverone si è alzato quando Morgan, in un’intervista rilasciata a Max, ha affermato di fare uso giornaliero di crack utilizzandolo come ottimo antidepressivo e poi parzialmente ritrattate in seguito all’indignazione del mondo musicale e politico aggiungendo che la droga fa male e che lui ne ha fatto uso solo a scopo terapeutico.

Rispondi