Sinèad O’Connor ha annunciato il suo ritorno in Italia con una nuova data, oltre a quella romana, per presentare live per la prima volta il suo ultimo e bellissimo album “How About I Be Me (And You Be You)?”, uscito nel 2012, oltre che i suoi successi del passato come l’intramontabile “Nothing Compares 2 U” (scritta per lei da Prince).

Concerti, quelli in programma in Italia i primi di Aprile, che certo saranno un concentrato d’intensità e che sono parte del tour che la porterà in tutta Europa tra marzo, aprile e maggio e comprende oltre a Roma e Londra, Parigi, Amsterdam, Vienna, Stoccolma, Praga, Helsinki, Zurigo, Ginevra. “How About I be Me (And You Be You)?”, uscito a Marzo 2012, è il nono album della cantante irlandese, prodotto da John Reynolds e distribuito dall’etichetta inglese One Little Indian, un disco anticipato dal singolo “The Wolf Is Getting Married” e che ora, viene ripreso e ripubblicato con il sostegno del nuovo singolo 4th And Vine“, una splendida ballata folk che non mancherà di certo di guadagnarsi i favori delle radio italiane.

 

Sinead O'Connor
Sinead O’Connor

45 anni, Sinèad ha negli occhi il suo tumultuoso passato, coraggio delle proprie idee, una vita sempre controcorrente che l’ha portata in percorsi di vita spesso tortuosi e talvolta drammatici. Se il passare degli anni si vede nei capelli cortissimi striati di grigio, la voce è sempre quella di un tempo, con un timbro unico ed una interiorità incontenibile, capace di accarezzare, di graffiare, ferire e commuovere.Fisicamente in forma smagliante, vocalmente toccante, con un disco le cui tracce sono tutti singoli, Sinead O’Connor gratificherà tutti coloro che sono affascinati dal suo talento e che aspettavano di rivederla e risentirla.

Formazione:

Sinead O’Connor – Voce, Chitarra
Graham Henderson – Tastiere
Robert McIntosh – Chitarra
John Reynolds – Batteria
Clare Kenny – Basso
Brooke Supple – Chitarra

Questi tutti i dettagli delle date italiane

  • 2 Aprile 2013- Gran Teatro La Fenice, Venezia
  • 7 Aprile 2013 – Auditorium Parco della Musica, Roma

1 commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.