Dal suo sito ufficiale,  Sinead O’Connor, indimenticabile interprete di  “Nothing Compares To You“,  tiene aggiornati i fan sui suoi progetti musicali e qualche tempo fa, ha annunciato di aver iniziato a lavorare ad  “Home”, un nuovo album la cui uscita  non ha ancora una data precisa. Un nuovo lavoro discografico che segue di qualche anno “Theology“,  pubblicato nel 2007, e nell’ambito del quale  la cantante irlandese  ha pubblicato una demo  del brano “Reason With Me”.

Intanto  la  O’ Connor  ha lavorato al fianco di Robert Downey Jr, per  “Fallout”, brano inserito nella tracklist di “Prayer Cycle 2: Path to Zero“, un album di protesta anti nucleare. Il progetto che è il seguito di “The Prayer Cycle”, del 1999, è coordinato dal compositore Jonathan Elias che  ha contattato il produttore, Paul Rothchild per la licenza e dopo aver ricevuto l’ok, anche dai familiari del leader dei Doors, ha detto: “Essendo un fan di Jim Morrison, sono entusiasta“.

La traccia contiene una registrazione audio della voce di Jim Morrison che recita una sua poesia e poi quelle di Sinead O’Connor e Robert Downey, oltre al  featuring  di Serj Tankian dei System of a Down, mentre la musica è curata da Jonathan Elias: si tratta certo di un buon modo per attendere l’uscita del nuovo album della cantante irlandese che agli inizi del mese è tornata sul palco del  Pavilion Theatre di Manchester, Inghilterra.

E se anche oggi stanno facendo il giro del web gli scatti che mostrano una Sinead O’Connor molto diversa nel fisico e nei tratti del viso, dall’immagine che tutti abbiamo in mente, la voce è rimasta quella di sempre.

Il corpo è ricoperto di tatuaggi, la testa non è più rasata e la linea non più tanto sottile, ma il piglio e l’intensità  di una delle voci più belle che l a musica abbia mai conosciuto, non è stata minimamente scalfita  dal trascorrere degli anni e tutti i fan sono pronti a sentirla cantare ancora

Sinead O’Connor Live Manchester

Jim Morrison, Serj Tankian, Sinead O’Conner, Robert Downey Jr – Path To Zero (Prayer Cycle):

 

Rispondi