Anteprime Artwork "E mi parli di te" Marina Rei

Pubblicato il maggio 16th, 2012 | da Chiara B

0

Marina Rei: ascolta “E mi parli di te”, nuovo singolo con Capovilla

Dopo tre anni di assenza ecco che adesso è pronta a tornare Marina Rei: da oggi 16 Maggio è disponibile al download su iTunes “E mi parli di te”, nuovo singolo realizzato con la collaborazione di Pierpaolo Capovilla de Il Teatro degli Orrori. Il pezzo va ad anticipare l’album di prossima uscita (la distribuzione è prevista per il mese di Settembre), che segnerà il ritorno a tutti gli effetti della cantante romana a distanza di un triennio da “Musa”, suo ultimo lavoro.  Un brano sofisticato, dall’atmosfera sospesa, riesce a raccontare con frasi semplici e dirette quel lato profondamente narcisistico dell’uomo.

Marina Rei si è dimostrata entusiasta di questa collaborazione per “E mi parli di te” con Capovilla, per il quale nutre una profonda stima, come appare evidente dalle recenti dichiarazioni rilasciate da lei stessa:

Una meravigliosa occasione. L’incontro artistico che aspettavo da tempo con Pierpaolo Capovilla, del Teatro degli orrori, autore eclettico di grande spessore umano. Grazie alla poetica delle sue parole, ha donato al brano un carattere narrativo profondo, che svela le ipocrisie quotidiane del “maschilismo narcisistico”, che fin troppo spesso domina quel particolarissimo rapporto sociale che chiamiamo amore.

“E mi parli di te” si presenta quasi come una ninna nanna, un ritmo dolce scandito da pochi strumenti che ricreano l’atmosfera di piccole campanelle. La voce di Marina Rei, riconoscibilissima ed unica, si fonde con delicatezza alle note e l’intervento di Capovilla nella seconda parte diventa diretto complementare della prima, incrementando la magia di questo clima.

Artwork "E mi parli di te" Marina Rei

Per Marina Rei una carriera lunga circa venti anni, cominciata agli inizi degli anni ’90 con la musica dance ed il successo in Giappone, per poi proseguire in Italia. Il primo disco risale al 1995, il titolo porta il suo stesso nome (o meglio, pseudonimo) ed è l’inizio di una continua evoluzione di questa cantante. Si dedica allo studio dei più svariati strumenti, in particolare batteria e percussioni, ma anche chitarra ed altri.

Personaggio mai uguale a se stesso, oggi la troviamo vestita di una nuova ulteriore veste. Vi lasciamo all’ascolto di “E mi parli di te”.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi